Follow
Gamepare > Home > Farming Simulator 15 > Farming Simulator 15 – Recensione

Farming Simulator 15 Recensione

Farming Simulator è il manageriale per eccellenza sull’agricoltura. Per la prima volta il gioco debutterà su Playstation 4 e Xbox One, oltre ad essere disponibile per Xbox 360 e Playstation 3 a partire dal 2015.

Farming Simulator 15 prevede, come per i capitoli precedenti, la possibilità di utilizzare e creare i MOD per personalizzare il gioco a proprio piacimento. Obbiettivo principale della serie è, come sempre, guadagnare gestendo completamente e senza particolari vincoli una fattoria, con tutte le relative serie di attività come arare, seminare e raccogliere.

Attraverso scenari nordici e un nuovo scenario nordamericano, dovremo gestire proprio tutti gli aspetti della fattoria, dal produttore al consumatore. Produrre e vendere latte, formaggi e uova consentiranno di effettuare guadagni per acquistare nuovi mezzi di lavoro. Farming Simulator offre infatti la possibilità di utilizzare più di 140 veicoli e attrezzi agricoli autentici, oltre che includere 40 tra i più famosi produttori dell’ambiente.

Il tutorial iniziale ci porta a muoverci all’interno dello scenario per apprendere i tasti, necessari al buon proseguimento del gioco. Anche se all’inizio ci sentiremo spiazzati e con qualche difficoltà, subito dopo poco tempo saremo in grado di avviare la nostra attività producendo grandi quantità di coltivazioni.

Il gioco è caratterizzato dall’andamento del tempo odierno e notturno, oltre ad avere le previsioni in tempo reale del meteo. In altro a destra oltre all’orario avremo visione del denaro a disposizione.

Tutti i mezzi che andremo ad utilizzare avranno in basso a destra i livelli di controllo per verificare sia la velocità, i livelli di carico e il gasolio disponibile.

Farming Simulator 15 è completamente openworld. Potremo fare qualsiasi cosa ci venga in mente sempre cercando di mantenere alto il rendimento della fattoria. Girando per i paesaggi noteremo che non mancheranno tutti gli elementi per portare a termine la nostra attività produttiva.

Il gameplay è rinnovato dal nuovo motore grafico, completamente rimodernizzato dal dettaglio grafico maniacale. I mezzi agricoli sono realizzati con cura ed anche la fisica è migliorata in modo notevole. I paesaggi e campi hanno raggiunto un buon livello di dettaglio decisamente più consono alle produzioni odierne.

E’ possibile inoltre giocare in multiplayer fino a 15 amici, creando una sorta di cooperazione per la gestione della fattoria. Su internet si trovano numerosi siti con tantissimi fan di questo titolo, dove si creano squadre per effettuare vere e proprie cooperazioni di gestione.

Farming Simulator 15 è un titolo in continua innovazione pur essendo l’unico prodotto di questo genere sul mercarto. All’inizio è facile sentirsi un po’ spaesati e incapaci di far funzionare tutto a dovere, ma col passare del tempo e soprattutto seguendo i tutorial presenti, ogni mansione ed ogni feature del gioco verrà tenuta sotto controllo con la massima naturalezza. Un gioco che vi consigliamo se avete avuto il sogno nel cassetto di fare il contadino.

Positivo
  • Moltissimi utensili e mezzi agricoli
  • Perfezione nei dettagli
  • Ottimo motore grafico
Negativo
  • Alcuni aspetti della fisica mancanti
  • Ma le persone dove sono?
8.3
Grande
Gameplay - 9
Grafica - 8
Longevità - 8
Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>