Nexon annuncia una partnership strategica con PlayFusion

PlayFusion

NEXON Co., Ltd., leader nei giochi free-to-play online e mobile, annuncia che la sua controllata NEXON Korea Corporation ha stipulato una partnership strategica con PlayFusion Limited (“PlayFusion”). La partnership darà vita a nuove interessanti opportunità per i giocatori, coinvolgendoli in maniera sempre più profonda con personaggi e mondi virtuali, attraverso character packs e accessori.

Playfusion, fondata nel 2015 dall’ex management team di Jagex Games Studio, è un’innovativa società di gaming che opera nel settore “Toys-to-life” e che utilizza tecnologie di Realtà Aumentata e Internet of Things per connettere tra loro il mondo dei giochi con quello dei videogiochi. Il mercato Toys-to-life ammontava a circa 3 miliardi di dollari nel 2015 e si prevede che raggiungerà i 9 miliardi di dollari entro il 2018.

PlayFusion sviluppa esperienze di gioco connesse e condivise per facilitare il giocatore a immergersi in un’esperienza di gioco ancora più profonda attraverso interazioni senza precedenti tra mondi reali e virtuali. La partnership tra Nexon e PlayFusion consentirà alle aziende di offrire ai giocatori esperienze davvero uniche, utilizzando anche la tecnologia per la scansione di action figures del mondo reale e character cards, che appaiono sullo schermo diventando parte integrante delle esperienze di gioco in-game.

“Si tratta di una partnership entusiasmante che renderà i giochi ancora più dinamici e divertenti”, ha affermato il Presidente e Chief Executive Officer di Nexon, Owen Mahoney. “Combinare l’esperienza di PlayFusion nel connettere tra loro giochi, action figures e accessori con l’abilità di Nexon nel creare e sostenere giochi che si sviluppano e crescono nel corso degli anni, ci permetterà di offrire una più profonda e coinvolgente esperienza di gioco, per tutti gli utenti.”

“PlayFusion è davvero onorata di poter lavorare con Nexon, un vero punto di riferimento nel gioco online su scala mondiale, che riconosce e apprezza il valore e il potenziale della nostra piattaforma di intrattenimento transmediale,” ha dichiarato Mark Gerhard, CEO e co-fondatore di PlayFusion. “Continuiamo a lavorare insieme ai nostri partner con lo scopo di creare il più profondo coinvolgimento da parte dei consumatori, collegando tra loro settori tradizionalmente diversi come ad esempio il cinema e la televisione, l’editoria, i giochi e i videogiochi, e i prodotti di consumo. Insieme, creeremo il futuro dell’intrattenimento interattivo connesso.”

I dettagli specifici relativi al progetto di Nexon e PlayFusion verranno annunciati a breve.

Informazioni su Stefano Mario 611 Articoli
Videogiocatore fin dalla più tenera età ha cominciato con le classiche 500 lire nei cabinati delle sale giochi per arrivare a possedere ogni tipo di macchina da gioco in circolazione, provenienti da tutto il mondo. Non disdegna provare nessun tipo di gioco, perfino il simulatore di sassi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*