In arrivo il simulatore di servizi d’emergenza, Flashing Lights

flashing lights

Il lancio in anteprima di Flashing Lights, il simulatore di polizia, vigili del fuoco e servizio medico d’emergenza, avverrà per PC e Mac il 18 maggio 2018. L’annuncio è accompagnato da un nuovissimo trailer.

Flashing Lights è un simulatore di servizi d’emergenza per giocatore singolo e multigiocatore che si concentra su polizia, vigili del fuoco e servizio medico d’emergenza. Arruolandosi in uno di questi tre dipartimenti, i giocatori potranno affrontare missioni uniche e ottenere ricompense in un mondo aperto. Affronteranno disperati inseguimenti in auto, diagnosticheranno ferite potenzialmente fatali ed estingueranno letali incendi. Ogni dipartimento mette a disposizione dei giocatori diversi veicoli, equipaggiamento e abilità.

I giocatori potranno fare squadra online con gli amici, dividendosi a piacere fra i tre servizi d’emergenza. Sfrecceranno nel mondo aperto in diversi veicoli, recandosi dove c’è bisogno di loro, lavorando assieme per aiutare i civili coinvolti in incidenti o per catturare un criminale in fuga.

Presto sarà disponibile un nuovo video diario degli sviluppatori, che offrirà ai giocatori un avvincente scorcio dietro le quinte.

Per restare aggiornati su Flashing Lights invitiamo i giocatori ad aggiungerlo alla propria lista dei desideri di Steam, o a seguirci su Facebook e Twitter. Altre informazioni sul gioco sono disponibili sul sito web di Flashing Lights.

Alpha di Flashing Lights

I giocatori avranno l’occasione di provare in anteprima Flashing Lights, grazie alla prossima Closed Alpha. Per avere la possibilità di partecipare i giocatori dovrebbero iscriversi qui. Presto saranno disponibili nuove notizie sull’Alpha.

Flashing Lights, sarà disponibile su Steam dal 18 Maggio 2018

Informazioni su Andrea R. 1977 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*