Sonic Dash 2: Sonic Boom, il porcospino blu disponibile!

SEGA è lieta di confermare che Sonic è tornato in Sonic Dash 2: Sonic Boom, il seguito del successo mobile Sonic Dash, che può vantare oltre 140 milioni di download.

Sviluppato da Hardlight, lo studio SEGA di appassionati sviluppatori responsabili per giochi mobile apprezzatissimi come Sonic Dash, Crazy Taxi: City Rush e Sonic Jump Fever, Sonic Dash 2 mescola tutti gli elementi che hanno reso un successo il primo episodio e li porta a un livello successivo, in un gioco completamente nuovo. Diversi i miglioramenti in termini di profondità e sfida strategica:

Varietà: i giocatori possono seguire diversi percorsi orizzontali e verticali, oltre che utilizzare il nuovo Enerbeam per scivolare nel cielo, scoprendo più sfide ad alto ritmo in ogni singola partita.

Mai più soli: potrete formare team da tre personaggi pescati da Sonic Boom e utilizzare le loro abilità specifiche per battere i record di punti e superare i vostri amici negli eventi quotidiani e settimanali.

I cacciatori di record andranno al settimo cielo per l’introduzione dei nuovi compagni chiamati Sprite. Collezionateli, fateli evolvere, combinateli fra loro e assegnateli al vostro team per moltiplicare i punteggi. Combo più lunghe, scudi estesi, moltiplicatori di anelli, scatti più lunghi… ogni giocatore potrà scegliere quelli più adatti alle proprie abilità e preferenze!

Uno stile nuovo e fresco: Sonic Dash 2 utilizza i personaggi e l’universo del celebrato cartone animato Sonic Boom, ma conserva lo spirito genuino di un’esperienza targata Sonic. CONTA SOLO LA VELOCITÀ!

Mese dopo mese, Sonic Dash 2 continuerà ad evolversi: è già programmata l’uscita di nuovi percorsi, nuovi personaggi, nuovi eventi e parecchio altro!

“Il successo di Sonic Dash ci ha gratificati molto e pur continuando a lavorare per migliorare l’esperienza del primo episodio, volevamo fare qualcosa in più: abbiamo ideato e programmato il seguito ripartendo da zero. Dopo un anno di sviluppo, siamo pronti a lanciare Sonic Dash 2,” spiega Chris Southall, capo di Hardlight. “Speriamo che molti giocatori in giro per il mondo accettino Sonic Dash 2 come proprio migliore amico durante gli spostamenti fra casa e lavoro, o per le pause rilassanti nelle loro giornate impegnate!”

Segnaliamo infine, ultima ma non ultima, la companion app di Sonic Dash 2 per Apple Watch, disponibile a partire da oggi. Non è un segreto che i fan di Sonic amino correre per almeno una dozzina di miglia al giorno in omaggio alla loro mascotte preferita. Hardlight ha deciso di premiarli sviluppando un pedometro a tema Sonic, che misura i passi dei giocatori e li ricompensa. Chi ha detto che i videogiocatori sono dei pigroni? Di certo non l’ha detto Sonic!

Il lancio di Sonic Dash 2: Sonic Boom porta avanti l’ottimo momento per il franchise, con una serie animata per bambini, ragazzi e ragazze che domina la propria fascia oraria sul canale Boomerang nel Regno Unito. È anche la serie animata di maggior successo su Canal J in Francia e Cartoon Network in Australia e Malesia, oltre che la serie più seguita su Cartoon Network negli Stati Uniti. La serie raggiungerà altri 70 paesi nel 2016, aumentando ulteriormente l’esposizione per il franchise e l’affinità coi consumatori. Il programma di merchandise per Sonic è anche cresciuto esponenzialmente nei negozi, grazie al supporto di TOMY sul fronte dei giocattoli e ad oltre 150 partner su un ampio raggio di categorie chiave.

Sonic Dash 2: Sonic Boom è scaricabile gratuitamente da oggi in Europa, nelle Americhe, in Australia e in Africa, su iPhone, iPod e iPad.

A partire dalla prossima settimana, per la precisione da giovedì 15 ottobre 2015, sarà disponibile negli stessi territori su una selezione di dispositivi Android.

Non sono ancora disponibili date per la pubblicazione in territori aggiuntivi.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2089 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*