Oggi e la giornata mondiale contro le bufale #FactcheckingDay e #FactCheckIt

Con noi sei sempre al sicuro dalle notizie false

FactcheckingDay

Le fake news o bufale sono all’ordine del giorno, oramai è difficile distinguere la verità dal falso, sopratutto nel mondo di internet. Gamepare.it ha sempre combattuto in questi anni per dare sempre notizie certificate e vere. Il mondo più veloce è stato quello di confrontandosi direttamente con le fonti interessate, sviluppatori e editori.

Le news pubblicate devono essere sempre veritiere per dare ai lettori un punto affidabile su dove informarsi in modo affidabile, e non pensare solamente a scrivere titoli per fare Clickbait a discapito degli utenti.

Questa giornata è supportata dall’International Fact-Checking Network (IFCN), in collaborazione con altre aziende come in UK fullfact.org, ES aosfatos.org e in IT factcheckers.it.

Un’esempio di come puoi testare se sai verificare una notizie è il quiz creato da Factcheckers e Sky Academy che permette di capire le tue caratteristiche nel reperire informazioni. Puoi effettuare il test cliccando sul link di seguito.

https://tg24.sky.it/mondo/2017/03/28/quiz-factchecking.html

Vi lasciamo ad un estratto del fumetto creato da Aos Fatos e donato ai lettori di tutto il mondo il sito International Fact-Checking Network, per non cadere in una bufala (Fumetto completo):

  1. ​Verifica sempre le fonti che stanno dietro un articolo/testo/teoria
  2. Leggi un articolo non limitandoti al titolo
  3. Controlla l’autore di quella notizia
  4. Se hai dubbi fai ulteriori ricerche online
  5. Controlla che i numeri citati siano corretti
  6. Esci dalla bolla informativa che ti è congeniale leggendo anche opinioni diverse dalla tua
  7. Chiedi il parere di esperti in quella determinata materia

 

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2520 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*