Nacon ospite di Bigben alla Milan Games Week

Nacon-Revolution-Pro-Controller-2

Oramai ci siamo, tra soli 7 giorni partirà l’ottava edizione della Milan Games Week, tra le più importanti fiere videoludiche d’Italia. Le principali aziende del mercato saranno presenti, dando la possibilità ai tantissimi visitatori (150.000 le persone presenti nella scorsa edizione) di provare con mano gli ultimi prodotti in uscita. Tra loro ci sarà naturalmente anche Nacon, brand in incredibile ascesa nel settore gaming, con accessori, controller professionali ufficiali Playstation, mouse e tanto altro ancora, che arriverà con uno stand dedicato e centinaia di postazioni di gioco totalmente allestite con i suoi accessori sia all’interno che all’esterno dell’Arena.

Per questa edizione della fiera milanese, Nacon organizzerà tornei dei principali titoli competitivi, tra cui PES 2019, ultimo capitolo della celebre serie calcistica di Konami, e Tekken 7 di Bandai Namco, uno dei picchiaduro più famosi e seguiti dagli appassionati del genere. Non può mancare poi League of Legends di Riot Games, MOBA più giocato al mondo ormai da anni. Senza dimenticare Rocket League di Psyonix Studios, per battaglie all’ultimo goal. Per cimentarsi in queste competizioni, i giocatori disporranno di device di altissima qualità firmati Nacon, come il Revolution Pro Controller 2, ideato appositamente per il mondo eSport e pronto a innalzare l’asticella della scena competitiva. In più, saranno disponibili le Cuffie PCGH-300SR e le tastiere PCCL-700OM, oltre alle Sedie da gaming PCCH-350, il tutto ovviamente marchiato Nacon.

Cuffie PCGH-300SR e le tastiere PCCL-700OM, oltre alle Sedie da gaming PCCH-350

Molti gli ospiti previsti, tra cui il famoso Youtuber Dread (oltre 1 milione di iscritti sul canale YouTube) che sarà presente allo stand Nacon per sfidare i visitatori durante le giornate di sabato 6 e domenica 7 ottobre, garantendo la solita simpatia ed esuberanza oltre a partite di assoluto livello a PES 2019 e Fortnite, titolo di Epic Games capace di infrangere record su record nell’ultimo anno e appena entrato nella sua sesta stagione.

Durante tutta la tre giorni milanese, allo stand Bigben sarà presente Alan Caligiuri, famoso speaker di Radio 105 che animerà le giornate con la sua simpatia ed esuberanza, sfidando il pubblico su Tekken e trascinando tutti i presenti nel cuore della competizione. 

Ultima, non certo per importanza, la pluricampionessa di picchiaduro Kayane, atleta esport di origine francese tra le più longeve e di successo del settore. Kayane presenterà in anteprima italiana il Daija Arcade Stick, il controller definitivo creato su licenza ufficiale Sony Interactive Entertainment Europa. Dispositivo che la stessa Kayane ha aiutato a sviluppare grazie alla sua grande esperienza nel settore. Kayane sfiderà inoltre i ragazzi che passeranno dallo stand in brevi sfide 1 vs 1 a SOULCALIBUR VI, nuovo titolo Bandai Namco in uscita ad ottobre, proprio utilizzando l’Arcade Stick. Chissà che nuovi campioni esport possano nascere proprio alla Milan Games Week di quest’anno.

Dread, Alan Caligiuri, Kayane
Informazioni su Andrea R. 1984 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*