Ubisoft sarà presente al Milan Games Week 2018 con 5 titoli in anteprima

ubisoft-mgw-2016

Ubisoft annuncia che dal 5 al 7 ottobre offrirà a tutti i fan che parteciperanno a Milan Games Week 2018 la possibilità di provare cinque titoli in anteprima assoluta italiana, tra cui l’atteso Tom Clancy’s The Division 2. Le porte dello stand D04, padiglione 12 di Fiera Milano Rho si apriranno a tutti coloro che vorranno provare prodotti del calibro di Assassin’s Creed Odyssey, Starlink: Battle For Atlas, Trials Rising, For Honor: Marching Fire e Just Dance 2019 o assistere al primo torneo internazionale di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege organizzato in Italia.

Assassin’s Creed Odyssey, disponibile a partire dal 5 ottobre 2018, è un ambizioso gioco di ruolo che mette la libertà di scelta al centro dell’esperienza. L’azione si svolge nell’Antica Grecia, un mondo pieno di miti e leggende, durante la Guerra del Peloponneso tra Atene e Sparta del quinto secolo A.C. Nei panni di Kassandra o Alexios, un mercenario di sangue spartano condannato a morte dalla propria famiglia, i giocatori intraprenderanno un epico percorso da giovane reietto a eroe leggendario, e scopriranno la verità sulla misteriosa discendenza della Prima Civilizzazione.

Nell’area dedicata ad Assassin’s Creed Odyssey, prende forma la collaborazione tra Ubisoft e Panasonic: la multinazionale giapponese, leader nella produzione di TV di fascia alta, equipaggerà le dieci postazioni di gioco del nuovo capitolo di Assassin’s Creed con i nuovi TV OLED Panasonic FZ800, massima espressione della tecnologia Panasonic in tema di qualità d’immagine, e i nuovi TV LED 4K HDR Panasonic FX623, caratterizzati da performance eccezionali e funzioni evolute. La sponsorship tecnica di Panasonic si contestualizza grazie alla speciale tecnologia Panasonic Game Mode, progettata per minimizzare il tempo di risposta delle immagini e offrire ai gamer un’esperienza di gioco estremamente fluida, reattiva e coinvolgente, particolarmente apprezzabile in giochi dinamici e adrenalinici come Assassin’s Creed Odyssey.

Ambientato sette mesi dopo la diffusione di un virus letale nella città di New York, Tom Clancy’s The Division 2, disponibile dal 15 marzo 2019, immergerà i giocatori in una Washington D.C. devastata e pericolosa. Il mondo è sull’orlo del collasso e i suoi abitanti stanno vivendo la più grande crisi mai affrontata dal genere umano. Come agenti della Divisione ormai veterani, i giocatori sono l’ultima speranza contro il crollo totale della società, mentre alcune fazioni lottano per conquistare il controllo. Tom Clancy’s The Division 2 sarà disponibile presso lo stand Ubisoft con 12 postazioni e darà a tutti i fan della serie la possibilità di cimentarsi in una missione all’interno di una Washington D.C. che rischia di crollare, e con essa l’intera nazione.

Starlink: Battle for Atlas™ permetterà ai giocatori di provare con mano, nel corso dei tre giorni di Milan Games Week 2018, l’innovativa tecnologia ideata appositamente per i giocattoli modulari disponibili contestualmente all’uscita del videogioco, prevista per il 16 ottobre 2018. Ciascun componente comparirà immediatamente nel gioco, dove sarà possibile sfruttare diverse abilità del pilota o dell’astronave, oltre a varie armi, per sfoderare combo devastanti contro i propri nemici. I modellini modulari in Starlink: Battle for Atlas consentiranno ai giocatori di completare gli obiettivi e affrontare ogni ostacolo e nemico in molti modi diversi, guidati dalla propria immaginazione e creatività. Oltre al nuovo e innovativo modo di giocare, Starlink: Battle for Atlas offre un’esperienza open world, che include un intero sistema solare esplorabile in totale libertà.

Just Dance 2019, disponibile dal 25 ottobre 2018, invita i giocatori a festeggiare nuovamente con 40 nuovi brani, che spaziano dai migliori successi delle classifiche, come “Finesse (Remix)” di Bruno Mars ft. Cardi B, ai classici della k-pop, come “Bang Bang Bang” di BIGBANG. Ogni copia di Just Dance 2019, inoltre, include un mese di accesso gratuito a oltre 400 canzoni aggiuntive tramite Just Dance® Unlimited, il servizio in streaming di brani a richiesta.

Ambientato in sei nuovi scenari e con ancora più tracciati, Trials Rising consentirà ai giocatori di viaggiare per il mondo mettendo alla prova le proprie abilità attraverso vari livelli di difficoltà, battendo gli avversari, aumentando la propria fama agli occhi di alcuni celebri sponsor e impegnandosi per diventare i campioni di Trials. Ammirando la Torre Eiffel o sfrecciando lungo la Grande muraglia cinese, i giocatori non resisteranno al brivido delle acrobazie incredibili ma anche degli errori spettacolari che li attenderanno.

For Honor: Marching Fire è il maggior aggiornamento di contenuti dal lancio del gioco e include la nuova fazione Wu Lin, una nuova modalità PvP 4v4 e contenuti PvE illimitati. L’aggiornamento sarà disponibile dal 16 ottobre 2018 e includerà anche quattro nuovi eroi Wu Lin, una nuova fazione ispirata alle antiche arti marziali cinesi. I quattro nuovi eroi includono Tiandi, Jiang Jun, Nuxia e Shaolin, fuggiti da una guerra civile nel lontano oriente che ha distrutto la loro terra dopo il grande cataclisma. Ognuno spinto dalle proprie motivazioni, che spaziano dalla vendetta alle tragedie personali, gli eroi Wu Lin offrono un nuovo set di armi e stili di combattimento, che andranno a portare maggiore versatilità sul campo di battaglia.

Tutti gli amanti degli esport potranno invece accedere alla ESL Arena powered by Vodafone e assistere all’ESL Rainbow Six Eurocup, il primo torneo internazionale di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege organizzato in Italia. ESL, grazie alla collaborazione con Vodafone Italia, metterà a disposizione degli spettatori uno spazio di 2.000 metri quadrati interamente dedicato agli esport e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege sarà il principale protagonista delle giornate di sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018. Il torneo vedrà la partecipazione di otto team europei, pronti a sfidarsi per aggiudicarsi un montepremi finale di diecimila euro: EnD Gaming (Italia), Aron iDomina (Italia), Team Empire (Russia), Trust Gaming (Benelux), Vodafone Giants (Spagna), Penta Sports (Francia), Prismatic (Germania) e SLAVGENT (Polonia). Coloro che preferiranno seguire il torneo da casa o su mobile, potranno collegarsi ai canali ufficiali di Tom Clancy’s Rainbow Six su Youtube RainbowSixItalia e Twitch rainbow6IT.

Informazioni su Andrea R. 1984 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*