HEROKI vola dritto sulla nuova Apple TV

Prepara la tua TV ad accogliere il tuo eroe dalla testa a reazione preferito! Uscito a luglio e selezionato da App Store nella selezione dei “Best of 2015”, Heroki è finalmente disponibile sulla nuova Apple TV.


Realizzato dallo studio indipendente Picomy e pubblicato da SEGA, Heroki è un gioco di azione-avventura che ha come protagonista un fantastico e coloratissimo eroe con la testa tra le nuvole, impegnato a salvare il mondo sconfiggendo i nemici che gli si parano contro.
Heroki offre un’esperienza di gioco in stile console che può essere goduta pienamente su Apple TV utilizzando Siri Remote. Ti aspettano ore e ore di gameplay appassionante in quattro mondi magici in compagnia di un gruppo di simpatici personaggi alle prese con dozzine di nemici. Grazie al supporto di moltissimi controller portatili compatibili con la nuova Apple TV, il gameplay coinvolgente e il sistema di comandi di Heroki rappresentano un completamento ideale per il nuovo dispositivo Apple.
I giocatori già in possesso del gioco su iPhone, iPod Touch, o iPad saranno felici di sapere di poter scaricare gratuitamente Heroki per riscoprirlo sul grande schermo. Un’altra ottima notizia è che Picomy ha lavorato davvero duramente per migliorare il gioco e per aggiungere un bel po’ di nuovi elementi. Più checkpoint, un sistema di controllo migliorato e una gestione della visuale più raffinata rappresentano solo i principali aggiornamenti.

Screen HEROKI 1
Per maggiori informazioni su Heroki, e per scoprire di più su Picomy, visita il loro sito web. Per ricevere tutti gli aggiornamenti sui social puoi seguire Picomy su Twitter emettere un bel MI PIACE su Facebook

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2613 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*