Guilty Gear X2 #Reload – Recensione

Ritorno al passato con Guilty Gear X2 #Reload, il titolo sbarcato nel 2002 su PlayStation 2, che ha avuto molto successo sopratutto nei paesi asiatici.
Oggi la casa indipendente Kiss Ltd., grazie allo sviluppatore Arc System Works Co., Ltd., ha riproposto sul mercato questo titolo, creando il porting per PC e distribuendolo tramite la piattaforma Steam.

Guilty Gear X2 #Reload

Storia di Guilty Gear

L’umanità ha cercato di migliorare se stessa, ed ha creato le meraviglie biologice note come Gears.
Originariamente inteso come il passo successivo dell’evoluzione umana, sono stati invece istruiti per la guerra, ribellandosi contro i propri creatori.
Un secolo più tardi, le continue guerre fra umani e Gears hanno totalmente distrutto la Terra.

Benvenuti in Guilty Gear X2 #Reload.

Sulla base del gameplay e la storia di Guilty Gear X2, #Reload dispone di raffinate meccaniche di combattimento, nuovi personaggi e stadi. Sia dall’introduzione che nel gioco ci balza subito all’occhio la grafica stile cartone animato, curata e colorata in ogni dettaglio, presa dai classici giochi come street fighter. I 19 personaggi in Guilty Gear X2 #Reload, sono davvero bizzarri: abbiamo un assassino che combatte usando i capelli, un cadavere posseduto da un’ombra senziente, e tanti altri…

I combattimenti, come per i precedenti capitoli della serie, si basano sull’utilizzo dei 4 pulsanti pugno, calcio, Slash, Heavy Slash. Con l’utilizzo concatenato dei tasti è possibile abilitare le classiche combo e sono presenti mosse speciali eseguibili dopo aver caricato l’apposita barra. Possiamo inoltre utilizzare le Instant Kill per esibirci in tecniche di azzeramento immediato della vita dell’avversario. Ogni mossa è contraddistinta da varie animazioni che renderanno il gioco piacevole ed anche divertente.

Guilty Gear X2 #Reload

Il porting è stato revisionato e progettato per rendere l’emozione di gioco come ai vecchi tempi, infatti chi avrà modo di provare Guilty Gear X2 #Reload, ritroverà emozioni delle sale giochi anni ’90, oramai con dispiacere andate perse.

Purtroppo però, pur basandosi sulla piattaforma Steam, non è disponibile un vero e proprio Multiplayer, che avrebbe potuto aggiungere maggior valore ad un gioco rispolverato ai giorni nostri.

Attenzione però: la guida presente su Steam descrive come sia possibile utilizzare il servizio GGXX Netplay per giocare Online al titolo. Per maggiori informazioni consultare il sito http://steamcommunity.com//sharedfiles/filedetails/?id=310603808

Comunque se siete amanti del piacchiaduro, non potrete certo perdervi le emozioni di Guilty Gear X2 #Reload.

Informazioni su Andrea R. 1976 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*