Resident Evil 7 Biohazard Gold Edition, il DLC Not a Hero e End of Zoe arriveranno a dicembre

RE7_Biohazard Gold Edition

Capcom ha annunciato che Resident Evil 7 Biohazard Gold Edition arriverà in versione fisica e digitale per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC, in contemporanea con due nuovi contenuti scaricabili, il 12 Dicembre 2017. Questa edizione sarà arricchita dalla presenza di tutti i contenuti scaricabili pubblicati nel corso di quest’anno per Resident Evil 7 biohazard (Banned Footage Vol. 1 e Banned Footage Vol. 2) e l’atteso DLC End of Zoe. Capcom ha inoltre confermato che il DLC Not a Hero sarà scaricabile gratuitamente per chiunque abbia già acquistato una qualsiasi versione di Resident Evil 7 Biohazard.

Il trailer che mostra tutti i contenuti disponibili è visualizzabile qui:

End of Zoe è un capitolo scioccante della saga Resident Evil 7 Biohazard dove i giocatori scopriranno cosa è successo a Zoe. I giocatori dovranno affrontare nuovi nemici e esplorare nuove aree piene di paludi. End of Zoe sarà incluso nell’edizione Gold o disponibile come aggiornamento se già si dispone del Season Pass. I possessori della versione originale potranno anche acquistare scaricando separatamente il contenuto al costo di 14,99 €.

Il DLC gratuito Not a Hero vede il ritorno del famoso del personaggio preferito dai fan di Resident Evil: il soldato veterano della BSAA Chris Redfield.

Dopo gli orribili eventi che hanno avuto come protagonista Ethan Winters in Resident Evil 7 Biohazard, Not a Hero aggiunge una nuova esperienza di gioco dove Chris dovrà affrontare nuove minacce non incontrate nel gioco principale. Come membro della New Umbrella, Chris e il team hanno studiato rapidamente una strategia per affrontare questa ultima minaccia. Riuscirà Chris ancora una volta a risolvere il mistero di quest’ultimo focolaio uscendo vivo dai labirinti della piantagione?

Quasi tutti i contenuti per PlayStation 4, inclusi End of Zoe e Not a Hero, potranno essere giocati con PlayStation VR assicurando un’esperienza horror ancora più emozionante e immersiva.

Informazioni su Stefano Mario 603 Articoli
Videogiocatore fin dalla più tenera età ha cominciato con le classiche 500 lire nei cabinati delle sale giochi per arrivare a possedere ogni tipo di macchina da gioco in circolazione, provenienti da tutto il mondo. Non disdegna provare nessun tipo di gioco, perfino il simulatore di sassi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*