Luigi’s Mansion 3 si espande in arrivo il suo primo DLC

Pacchetto multigiocatore di Luigi's Mansion 3

Proprio quando Luigi pensava di essere salvo e di potersi godere un po’ di riposo, il dovere lo chiama mentre ondate di nuovi fantasmi, giochi e gadget arrivano come contenuti scaricabili per Luigi’s Mansion 3 su Nintendo Switch. Con due nuove espansioni previste per il 2020, non c’è mai stato momento migliore per iniziare una ricca caccia ai fantasmi.

Il Pacchetto multigiocatore di Luigi’s Mansion 3, che includerà sia la Parte 1 che la Parte 2, può essere pre acquistato a partire da oggi stesso al costo di € 9,99 sul Nintendo eShop di Nintendo Switch.

Il Pacchetto multigiocatore di Luigi’s Mansion 3 Parte 1 arriverà entro il 30 aprile 2020. Il DLC include tre nuovi mini-giochi per la modalità multiplayer Giochi Paranormali. Offre anche tre nuovi outfit per Luigi abbinati ai piani e nuovi fantasmi nella modalità cooperativa Torre del Caos. E come bonus speciale per coloro che acquistano il DLC, i giocatori riceveranno nel gioco un nuovo bagliore luminoso chiamata Torcia tipo P che proietta Poltercucciolo che i giocatori possono utilizzare durante la modalità Storia o Torre del Caos.

Il Pacchetto multigiocatore di Luigi’s Mansion 3 Parte 2 verrà lanciato entro il 31 luglio 2020 con contenuti aggiuntivi e nuovi elementi sia per la modalità Giochi Paranormali che quella Torre del Caos. Ci saranno altri tre nuovi mini-giochi per la modalità Giochi Paranormali, oltre a tre nuovi outfit con temi abbinati ai piani e nuovi fantasmi a tema nella modalità cooperativa Torre del Caos.

Non resta che ritrovare il coraggio e fare squadra con gli amici per vedere chi urla più forte. L’avventura più spettrale di Luigi è in procinto di ottenere nuove ondate di orride delizie.

Informazioni su Alessio Raso (AlessioWest) 51 Articoli
Sono nato con Super Mario su Nintendo Wii. Ora che sono cresciuto mi piace videogiocare su PC, Nintendo Switch e Xbox. I miei giochi preferiti sono quelli di Super Mario, Minecraft e Fortnite.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*