Le donne popolano Elvenar ed effettuano tanti acquisti in-game

InnoGames ha appena concluso un’indagine approfondita tra i propri giocatori che conferma il successo sperato: le donne popolano Elvenar ed effettuano anche molti acquisti all’interno del gioco. Circa la metà della base giocatori è composta da donne, in netto contrasto con il resto del portafoglio InnoGames, che resta più mirato a un pubblico maschile.

Ancora più significativo da segnalare, le donne effettuano acquisti più frequentemente (30 per cento in più) e complessivamente spendono più degli uomini sulla base di un conteggio ARPPU Average Revenue Per Paying User (ricavo medio per utente a pagamento). E il genere fa la differenza anche nella tipologia di acquisto: gli uomini ad esempio destinano i loro soldi all’espansione delle mappe, mentre le donne si concentrano maggiormente sulle ricerche.

Elvenar attira anche i giocatori più adulti, con un 70 per cento di età superiore ai 35 anni, una grande differenza rispetto a Tribal Wars, dove l’età dei giocatori è compresa tra i 15 e i 24 anni. Ciò contribuisce notevolmente al successo monetario del gioco e l’indagine ha rilevato che più è avanzata l’età del giocatore, maggiore è la ARPPU.  I ricavi sono direttamente legati al playtime, che aumenta in maniera significativa con l’età del giocatore. InnoGames attribuisce questo risultato, in parte, al fatto che gli utenti più giovani si dedicano a diversi giochi nello stesso tempo e non a un singolo titolo.

Elvenar è l’MMO strategico di costruzione delle città proposto da InnoGames e ambientato in un mondo fantasy ed esotico. Con il compito di riuscire a dare vita a una fiorente città, i giocatori possono scegliere di appartenere agli Elfi o agli Umani come razze di partenza. Il focus del gioco si basa sulla costruzione e sul potenziamento di una città, ma i giocatori hanno la possibilità di occuparsi anche di commercio e andare a esplorare la mappa mondiale. La scelta tra Elfi e Umani influenza l’aspetto delle città e degli abitanti e le tecnologie ed unità a loro disposizione. Gli Elfi vivono e respirano magia e si muovono in stretta armonia con la natura, mentre gli Umani sono ingegneri ambiziosi e determinati.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2464 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*