Inizia il primo European Smash Ball Team Cup dedicato a Super Smash Bros. Ultimate

Super Smash Bros. Ultimate European Smash Ball Team Cup

Fatti strada a suon di Smash verso la gloria! Nintendo sta cercando le 12 migliori squadre di Super Smash Bros. Ultimate di tutta Europa per sfidarsi nel primo European Smash Ball Team Cup, che culminerà in una finale dal vivo questa primavera per incoronare il vincitore del vecchio continente.

Per determinare i primi campioni nazionali ed europei di Super Smash Bros., squadre formate da tre membri si sfideranno al meglio delle 3 e delle 5 Stock senza oggetti – ad eccezione della potente Smash Ball, che può arrivare in qualsiasi momento per suggellare una vittoria eclatante o dare agli sfavoriti la possibilità di rovesciare le carte in tavola e strappare una vittoria. Le sfide tipo consisteranno in Incontro normale 2v2, Mischia totale e Smash di gruppo 3v3.

Tutti i giocatori interessati a partecipare alla competizione possono formare una squadra di tre compatrioti e prendere parte alle qualificazioni nazionali, che si svolgeranno nei prossimi mesi nei seguenti territori:

  • Regno Unito & Irlanda
  • Francia
  • Germania
  • Spagna
  • Portogallo
  • Italia
  • Russia
  • Paesi Bassi
  • Belgio
  • Austria
  • Svizzera
  • Paesi Nordici, che comprende Danimarca, Finlandia, Norvegia, e Svezia

La 12 squadre uscenti dalle qualificazioni nazionali passeranno alla finale questa primavera, dove il trio vincitore sarà incoronato campione dello European Smash Ball Cup 2019. Ulteriori dettagli sulle finali europee verranno rivelati in futuro.

Tutte le informazioni e i dettagli relativi all’evento italiano per decretare la squadra che rappresenterà il nostro paese alle finali europee verranno comunicati in seguito.

Le squadre più agguerrite di Super Smash Bros. Ultimate si sfideranno nelle qualificazioni locali, le 12 migliori avanzeranno alla finale European Smash Ball Team Cup questa primavera, dove verrà incoronato il miglior trio d’Europa.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2464 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*