Gamepare > Home > News > Smartphone > Gunstar Heroes: Red e Blu sono pronti a combattere contro l’Impero

Gunstar Heroes: Red e Blu sono pronti a combattere contro l’Impero

Gunstar Heroes arriva nella raccolta SEGA Forever
SEGA_Forever_-_Gunstar_Heroes

Dobbiamo assolutamente fermare l’Impero! Gunstar Heroes, storico sparatutto a scorrimento laterale del 1993 entra a far parte della raccolta SEGA Forever. Tutti i giochi presenti nella raccolta SEGA Forever sono disponibili per il download gratuito dall’App Store per iPhone e iPad o dal Google Play Store per i dispositivi Android. I giocatori che vogliono godersi il gioco senza inserzioni pubblicitarie possono rimuoverle attraverso un acquisto in-app una tantum al prezzo di 2,29 €.

Gunstar Heroes fu sviluppato da Treasure, studio giapponese famoso per i suoi fantastici giochi d’azione con gameplay incredibilmente innovativo per l’epoca, e fu pubblicato originariamente per SEGA Mega Drive. Nel gioco si possono vestire i panni di due personaggi, “Red” e “Blue”, entrambi membri della famiglia Gunstar, in missione per fermare l’Impero, un’organizzazione malvagia che vuole distruggere ogni forma di civiltà. All’epoca dell’uscita originale, Gunstar Heroes fu accolto positivamente dalla critica e dal pubblico, ed è stato più volte inserito nelle classifiche dei più bei videogiochi di tutti i tempi. Come tutti gli altri giochi nella raccolta Sega Forever, Gunstar Heroes offre caratteristiche aggiuntive come classifiche online, salvataggi in cloud, supporto ai controller e possibilità di multiplayer locale cross-platform

Scritto da
Il gamertag il sopranome online di un utente presente nel multiplayer. Nato con i primi giochi multiplayer online è il riconoscimento perfetto per le persone che si voglio far notare nella community.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>