DAYMARE: 1998 nuovi screenshot, video e dettagli sullo sviluppo

Invader Studio annuncia che DAYMARE: 1998, ha ora un editore Destructive Creations, il team che ha creato Ancestors Legacy,  pubblicheranno “DAYMARE: 1998” e che ci metteranno le loro risorse, lavorando su animazioni, filmati e varie altre parti di il gioco per assicurarsi che sia ben rifinito per la sua uscita nel Q2 2019!

Preparati a tornare alle origini dell’horror di sopravvivenza! Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione che porterà il nostro “bambino” al livello successivo. Aspettatevi più informazioni andando regolarmente da ora in poi!

DAYMARE: 1998 è un survival horror in terza persona con meccaniche di sopravvivenza hardcore e nemici difficili da uccidere. Richiede un approccio strategico al combattimento e agli enigmi e offre un punto di vista multi-personaggio sulla storia, rivelando una conoscenza profonda e oscura.

La scena è ambientata con una struttura di ricerca segreta, un’arma chimica mortale e tre persone che svolgono ruoli cruciali nel trovare la verità su un incidente con il potenziale di diventare molto più di una semplice violazione della sicurezza. Segui i passi di un soldato d’élite, un pilota di elicotteri e un guardaboschi, mentre giocano i loro ruoli in un evento che trasforma una tranquilla cittadina in una zona mortale e i suoi cittadini in mostri sanguinari. Abbassare le creature per prime, prima di cercare eventuali indizi e prove per dare più senso al caos. Tieni traccia del tuo itinerario, poiché le risorse scarseggiano in una situazione come questa! Tutto può succedere quando i tuoi incubi diventano reali…

Puoi aggiungere alla wishlist al gioco: https://store.steampowered.com/app/842100/Daymare_1998/

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2464 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*