Follow
Gamepare > Home > News > 4 Nuove versioni di L.A. Noire verranno rilasciate a Novembre

4 Nuove versioni di L.A. Noire verranno rilasciate a Novembre

Rivivi e risolvi gli strani casi di L.A. Noire
L.A.Noire-Remastered

Rockstar Games è lieta di annunciare l’uscita di nuove versioni del leggendario thriller poliziesco L.A. Noire, prevista per il 14 Novembre 2017 su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Oltre a pubblicare queste nuove versioni per console, ci addentriamo per la prima volta nel mondo della realtà virtuale con L.A. Noire: The VR Case Files, che comprende sette casi presi dal gioco originale, rielaborati appositamente per questa esperienza virtuale su HTC VIVE.

Ambientato nella Los Angeles malfamata e violenta degli anni ’40, L.A. Noire narra la storia del veterano di guerra e detective in erba Cole Phelps, impegnato a indagare su una serie di delitti ispirati a crimini realmente accaduti. Ogni caso risolto porta a Phelps fama e successo, ma lo trascina sempre più vicino al cuore criminale della Los Angeles del dopoguerra.

  • L.A. Noire: The VR Case Files per HTC Vive include sette casi coinvolgenti e indipendenti di L.A. Noire, rielaborati appositamente per la realtà virtuale, che uniscono azione mozzafiato e un lavoro di indagine realistico per regalare un’inedita esperienza interattiva.
  • L.A. Noire per Nintendo Switch include il gioco originale completo e tutti i contenuti scaricabili aggiuntivi, oltre a novità specifiche come una modalità Joy-Con con comandi di movimento che sfruttano il giroscopio, il Rumble HD e le nuove visuali ampia e ravvicinata dietro le spalle, senza dimenticare i comandi touch contestuali che ti permetteranno di portare le tue indagini sempre con te.
  • Le versioni di L.A. Noire per PlayStation 4 e Xbox One comprendono il gioco originale completo, tutti i contenuti scaricabili aggiuntivi e una serie di accorgimenti tecnici che migliorano il realismo e la resa grafica, come nuvole più realistiche ed effetti di luce migliorati, nuove angolazioni di visuale, texture in alta risoluzione e altro ancora. Queste versioni riescono a catturare in modo perfetto l’anima oscura e nascosta della Città degli Angeli grazie a una risoluzione a 1080p nativi su Playstation 4 e Xbox One e uno spettacolare 4K su Playstation 4 Pro e Xbox One X.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Have your say!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>