Arriva il Romancing SaGa 2 remastered

Romancing SaGa 2

Square Enix Ltd. ha annunciato oggi che il gioco di ruolo classico Romancing SaGa 2 uscirà su PlayStation 4, PlayStation Vita, Nintendo Switch, STEAM , Xbox One e Windows 10 il 15 Dicembre 2017.

Romancing SaGa 2, pubblicato per la prima volta in Giappone nel 1993, ti invita a salire sul trono dell’impero di Varennes per controllare varie generazioni di sovrani in una valorosa battaglia contro i Sette Eroi. Grazie ad un sistema dinamico di scenari liberi, potrai controllare vari protagonisti e rimodellare l’impero a tuo piacimento, quindi ogni giocatore potrà vivere un’esperienza diversa.

A partire da questo dicembre i giocatori potranno divertirsi con Romancing SaGa 2 sulle piattaforme di ultima generazione con un sacco di novità e miglioramenti rispetto alla versione originale, tra cui:

  •  Nuove classi che aggiungono profondità e nuove strategie alle battaglie e al gioco in generale.
  • Dungeon inediti che danno accesso a quattro nuove aree in cui potrai scoprire nuove informazioni sul mistero dei Sette Eroi.
  • Una modalità “Nuovo gioco +” che trasferisce gli attributi dei personaggi e gli oggetti acquisiti in una nuova partita, permettendoti di vivere la storia in modo più agevole rispetto alla partita iniziale. Potrai anche ottenere gli oggetti che non hai trovato nella prima partita o salvare dei territori e dei compagni che hai dovuto sacrificare in precedenza.

Puoi vedere il nuovo trailer di Romancing SaGa 2 di seguito:

Per festeggiare l’uscita di questa avventura classica, il gioco sarà scontato del 20% su tutte le piattaforme, incluse le versioni per iOS e Android pubblicate lo scorso anno. Lo sconto del 20% sarà disponibile solo per un periodo limitato a partire dal giorno del lancio fino all’8 Gennaio.

Romancing SaGa 2 uscirà il 15 Dicembre 2017 in formato digitale su PlayStation 4, PlayStation Vita, Nintendo Switch, STEAM, Xbox One e Windows 10.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2512 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*