PlayStation Plus: I titoli gratuiti di dicembre 2018

PS plus dicembre 2018

Ci siamo, manca poco a Natale. I pacchetti, le luci, gli auguri e i giochi pianificati per le feste.
A dare una mano ci pensa Sony, che oltre a far uscire la sua PlayStation Classic lunedì, rilascerà martedì la sua Instant Games Collection di dicembre.

Ad aprire le danze, partendo sempre da PlayStation 4, abbiamo Soma OnRush.

PS Plus Dicembre 2018

Soma, uscito nel 2015, è un survival horro sci-fi in prima persona. Ambientato nello spazio profondo, unisce le caratteristiche di Bioshock e Dead Space. con una buona dose di jumpscare e fasi di inseguimento che, complice la visuale in prima persona, ricorderà anche Outlast.
Non il titolone natalizio per eccellenza, ma avrete il fegato di provarlo?

OnRush, uscito nel giugno di quest’anno, è già abbastanza inspiegabilmente nella lista dei giochi gratis per il Plus. Un onesto e divertente simulatore arcade-racer, a metà tra Trial Fusion e Motorstorm.
Divertimento ad alta velocità, tricks folli (cercando di mantenere la testa della corsa) e una fisica abbastanza insana sono gli ingredienti alla base del titolo. Se giocato in multiplayer, il gioco incentiverà la collaborazione tra giocatori anziché la più classica “battle royale” (come va di moda dire ora).
Divertente e abbastanza leggerino, da provare come alternativa alla tradizionale tombola coi parenti (e non fate giocare Soma alla nonna…).

Passando ala vetusta, ma solida PlayStation 3, abbiamo Steredenn Steinsgate.
Il primo è il classico shooter pixel art come già (troppi!) se ne sono visti, mentre il secondo trattasi di una piacevole graphic novel, dove si dovrà cambiare il passato per creare storie nuove.

Concludiamo con l’enigmatica PlayStation Vita (**spoiler alert ** aspettatevi a breve qui su Gamepare un articolo dedicato alla console portatile), e con i suoi Iconoclasts e Papers, Please.
Iconoclasts è un puzzle game su livelli, curiosamente anche lui uscito nel 2018 e già anche lui nella games collection. Molto più divertente Papers, Please, che ci farà vestire i panni di un addetto all’ufficio immigrazione. Dalle nostre mani passeranno i destini e le vite dei richiedenti asilo (ouch! Abbastanza attuale come gioco…), potendo scegliere anche se accettare mazzette, necessarie ad aiutare la propria famiglia. Ma attenzione, tutto ha delle conseguenze, e non sempre saranno poveri innocenti quelli che proveranno a passare…

Come sempre, le cose importanti da ricordare sono due.
Tutti i titoli PS Vita sono compatibili anche su PS4, e che i titoli di novembre saranno disponibili al download fino a martedì.

Nello specifico, si parla di:

• Yakuza Kiwami (PS4)
• Bulletstorm: Full Clip Edition (PS4)
• Jackbox Party Pack 2 (PS3)
• Arkedo Series (PS3)
• Burly Men At Sea (PS Vita + PS4)
• Roundabout (PS Vita + PS4)

Informazioni su Tommaso Ferraris (Tommy K) 155 Articoli
Il primo amore non si scorda mai, e per Tommy si tratta della prima PlayStation. Cacciatore di trofei, da vent'anni fedele all'unica sua fonte di intrattenimento videoludico. La sua collezione contiene tutte le console Sony (anche in edizione limitata) e diverse centinaia di titoli marcati PS.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*