Diamo un occhiata a Shenmue III nel nuovo trailer “A Day in Shenmue”

A Day in Shenmue III

Deep Silver e Ys Net hanno svelato il trailer ufficiale della gamescom di Shenmue III. Il trailer “A Day in Shenmue” permette di dare un’occhiata al dettagliato mondo di Shenmue III e all’elettrizzante fighting system che consente ai giocatori di controllare le abilità di Kung Fu di Ryo! Shenmue III sarà disponibile il 19 novembre 2019 per PlayStation 4 e PC.

A proposito di Shenmue III
Shenmue III è il sequel dei classici di successo Dreamcast Shenmue (1999) e Shenmue II (2001). L’intuizione del premiato regista di Shenmue, Yu Suzuki, ha unito elementi d’azione dal suo classico arcade Virtua Fighter con delle meccaniche RPG per creare un titolo epico su console. Comunemente conosciuto come uno dei progetti più ambiziosi della storia, Shenmue ha catturato l’immaginazione di giocatori provenienti da tutto il mondo con la sua ambientazione unica, la sua storia intima e cinematica, le sue battaglie realistiche ed i suoi minigiochi divertentissimi. Molte delle funzionalità pionieristiche di Shenmue sono ormai diffuse nei giochi moderni, tra cui l’open world ed il gameplay Quick Time Event. Shenmue III è stato ufficialmente annunciato sul palco della conferenza stampa di Sony all’E3 2015 e lanciato contemporaneamente sulla piattaforma di finanziamento collettivo Kickstarter, rompendo due Guinness World Record dopo aver raccolto oltre $ 6 milioni di dollari. Il gioco è attualmente in sviluppo presso la società indipendente di Yu Suzuki, Ys Net, situata a Tokyo, insieme a molti membri del team di Shenmue.

Dettagli sul gioco
Titolo – Shenmue III
Genere – Action-Adventure (Free Roaming)
Modalità – Single Player
Ambientazione – Shenmue Universe
Tech – Unreal Engine 4
Data d’uscita – 19 novembre, 2019

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2514 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*