Problema Nintendo Switch con risoluzione a 480p su TV Samsung

Nintendo Switch problemi risoluzione 480p

Scrivo questa guida per aiutare tante persone che hanno avuto il mio medesimo problema, dove per una giornata intera ho ripristinato la console e le impostazioni del televisore Samsung. Ho quindi reinstallato tutto, riprogrammato i canali TV e provato a ricollegare al dock la console, ma con mio rammarico ho avuto lo stesso problema la risoluzione selezionabile era solo a 480p (Ho scoperto che su alcuni forum internazionali alcuni vedono due risoluzioni 480p e 720p).

Quindi mi sono armato di tanta pazienza ed ho cercato una soluzione.

Ho trovato su diverse testate estere news che Samsung dovrebbe rilasciare un aggiornamento per risolvere il problema di connessione con Nintendo Switch.

Sembrerebbe che l’intelligenza artificiale che gestisce il servizio AnyNet+ nei TV Samsung ha problemi nel riconoscimento dell’HDMI. Questo non genera un errore di controllo non riconoscendo l’apparato che si collega al televisore. Sopratutto quando si hanno molti apparati collegati.

La soluzione al problema alla fine era abbastanza semplice; se anche a voi capita il problema che Nintendo Switch vede solo al risoluzione a 480p nel menu delle impostazioni allora vuol dire che avete un problema con la vostra TV.

Per verificare la risoluzione è necessario andare nella schermata di HOME e selezionare Impostazioni di sistema -> Uscita TV -> Risoluzione TV e infine cliccandoci, se tutto funziona come dovrebbe, vedrete le risoluzioni:

  • Automatica
  • 1080p
  • 720p
  • 480p

Se invece c’è qualcosa che qualche problema di risoluzione con Nintendo Switch, allora visualizzerete solo Automatica e 480p.

A questo punto per risolvere il problema scollegate tutti i cavi HDMI eccetto quello di Nintendo Switch, accendete la TV e rimettete nel Dock la console. A questo punto tutto riprende a funzionare correttamente.

Una bella avventura finita quasi bene, per fortuna esiste il servizio Cloud per il salvataggio dei progressi di gioco.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2330 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*