FINAL FANTASY XII THE ZODIAC AGE arriva la Collector’s Edition

FINAL FANTASY XII THE ZODIAC AGE

In attesa del lancio di FINAL FANTASY XII THE ZODIAC AGE, Square Enix Ltd. ha svelato oggi i dettagli della Collector’s Edition, della Limited Edition e della Digital Edition, disponibili dall’11 Luglio 2017 per PlayStation 4.

L’ambita Collector’s Edition, che è ora disponibile in quantità limitate con il pre-order in esclusiva su Square Enix Online Store, includerà una copia del gioco e:

  • Un set di busti dei Giudici Magistri, con i busti dei giudici Bergan, Drace, Gabranth, Ghis e Zargabaath, disponibile esclusivamente con la Collector’s Edition (il set non verrà venduto separatamente);
  • Una selezione delle musiche della colonna sonora composta dal celebre Hitoshi Sakimoto;
  • Una Steelbook con illustrazioni esclusive della Collector’s Edition;
  • Un set di sei carte illustrate di Vaan, Ashe, Basch, Fran e Balthier, Penelo e il mondo di Ivalice;
  • Un DLC della musica di sottofondo: i fan potranno ascoltare in gioco la colonna sonora originale di FINAL FANTASY XII in alta definizione.

FINAL FANTASY XII THE ZODIAC AGE

Sarà anche possibile prenotare una Limited Edition che include il gioco, una Steelbook esclusiva con le illustrazioni del celebre Akihiko Yoshida (FINAL FANTASY TACTICS, FINAL FANTASY XIV, NieR: Automata) e anche il DLC della musica di sottofondo.

I fan che effettueranno il pre-order del gioco in formato digitale su PlayStation Store, riceveranno un tema statico per PlayStation 4 e quattro tracce musicali composte dal celebre Hitoshi Sakimoto da sbloccare al lancio.

Inoltre SQUARE ENIX ha anche annunciato che i giocatori di WORLD OF FINAL FANTASY potranno aspettarsi l’arrivo di Balthier di FINAL FANTASY XII, che sarà disponibile come campione da invocare dal 23 Marzo 2017. Ulteriori informazioni saranno disponibili più avanti.
FINAL FANTASY XII THE ZODIAC AGE sarà disponibile su PlayStation 4 dall’11 Luglio 2017. Per saperne di più, visita: www.finalfantasyxii.com

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2520 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*