Nintendo come mettere in sicurezza il vostro account

my-nintendo autenticazione a due fattori

Tutti i giorni ci sono parecchi attacchi hacker a server e persone fisiche (tramite phishing) in grado rubare account di Steam, Nintendo, PlayStation o Xbox Live. Per fortuna molte aziende sono protette da tecnologie come firewall, antivirus e altri endpoint che proteggono da questi tipi di attacchi.
Per durante gli ultimi anni si sono verificate intrusioni a database, che hanno permesso, come in questo caso, dell’acquisizione da parte degli hacker di 160mila account Nintendo con relativi login e password.

Ma come proteggersi da questa frode di dati? Per mettere in sicurezza un account di qualsiasi natura è consigliabile abilitare l’autenticazione a due fattori (2FA). Questo tipo di protezione permette l’accesso all’account, dopo aver digitato la password, solo dopo aver scritto un codice aggiuntivo inviato dal server via mail o sull’applicazione di autenticazione come Google Authenticator o Microsoft Authenticator.

Possiamo quindi mettere in sicurezza il nostro account Nintendo abilitando l’autenticazione a due fattori nel seguente modo:

  1. Cliccare sulla pagina Account Nintendo https://accounts.nintendo.com
  2. Effettuare l’accesso con le proprie credenziali Nintendo (Attualmente i Nintendo Network ID sono disabilitati)
  3. Andare su Impostazioni di accesso e sicurezza quello con il simbolo del lucchetto
  4. Alla categoria Verifica in due passaggi cliccare su Modifica
  5. Cliccare in basso sul pulsante Attiva la verifica in due passaggi
  6. Verificare la mail se ancora valida e poi cliccare su Invia
  7. Controllare la posta ed inserire il codice inviato da Nintendo
  8. Scarica l’app Google Authenticator o Microsoft Authenticator dallo store del telefono
  9. Inquadrare il QR code con una delle due APP
  10. Inserire al punto 3 il codice visualizzato sull’applicazione di autenticazione
  11. Se tutto funzionante visualizzerete il messaggio La verifica in due passaggi è stata attivata
  12. Salvare o Stampare i codici di backup e conservarli con cura, serviranno in futuro nel caso l’applicazione di autenticazione non funzionasse
  13. L’autenticazione a due fattori di Nintendo è stata abilitata con successo.

Nei prossimi accessi sull’account Nintendo vi chiederà anche l’accesso con il codice temporaneo presente sull’applicazione di autenticazione.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2574 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*