Xbox One X i benchmark rivelano una potenza fuori dal comune

Xbox One X Controller e Console
Xbox One X Controller e Console

Come tutti sappiamo la nuova Xbox One X è una console estremamente potente. Al suo interno troviamo una GPU con 6 Teraflops di potenza (Caratteristiche Hardware Xbox One X). Ma cosa si può fare questa tutta questa potenza? Se analizziamo i giochi come Forza Motorsport 7 e Gears of War 4 possiamo vedere, dai test effettuati da Digital Foundry, che i benchmark sono abbastanza promettenti o meglio la potenza è solo sfruttata al 80% della console, dando spazio agli sviluppatori di implementare maggiori dettagli lato 4K.

Dai risultati analizzati vediamo che un Forza Motorsport 7 utilizza solo il 66% della potenza della console a 4K 60 FPS, mentre Gears of War 4, utilizza solo il 78% della potenza della console a 4K 30 FPS.

Purtroppo però alcuni motori come Frostbite, su cui gira Anthem, non sono ancora ottimizzati a dovere dagli sviluppatori, infatti la demo visionata all’E3 2017 girava a 2160p in checkerboard.

La modalità Checkerboard Rendering permette di creare texture in risoluzione “finto 4K”, questo è utilizzato da molti giochi Sony su PlayStation 4 Pro. Una regola per rendere frame rate più stabile senza utilizzare risorse che la console non avrebbe.

Questo dimostra che alcuni motori potrebbero non essere facilmente convertiti per la console e gli sviluppatori, saranno più propensi ad utilizzare la modalità checkerboard per ottenere la risoluzione a 2160p. Quindi per il 4K nativo bisognerà che aspettare la prossima ondata di nuovi titoli dopo l’uscita della Xbox One X.

Aspettiamo quindi ulteriori benchmark magari su console definitive in vendita a Novembre 2017 per effettuare le prossime comparazioni.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2512 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*