Torna il torneo Rainbow Six Siege organizzato da PG Esports

Rainbow Six Siege PG Nationals

L’esport è un fenomeno dalle infinite sfaccettature, che racchiude al suo interno numerosissime scene competitive, tutte diverse tra loro. In Italia è presente un’eterogenea fanbase da ben 1.200.000 appassionati, che seguono gli eventi esport più volte a settimana e che si distribuiscono sui maggiori videogiochi del momento. Tra questi c’è senza dubbio Rainbow Six, seguito dal 32% dei cosiddetti avid fan, ovvero coloro che seguono gli sport elettronici quotidianamente (che nel Bel Paese sono 350.000). Il videogame creato da Ubisoft può contare, in Italia, su una community tra le più attive a livello globale: solamente nel 2018, infatti, le visualizzazioni degli streaming dei tornei dedicati a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege hanno superato i 3 milioni, senza contare che il brand vanta oltre 1 milione di giocatori unici nel nostro Paese. Per il Campionato Ufficiale italiano 2019, Ubisoft ha deciso di fare le cose in grande affidando l’organizzazione del torneo alla prima società italiana dedicata al gaming competitivo, PG Esports: ed è così che la competizione prende il nome di Rainbow Six Siege PG Nationals 2019.

L’attesissimo torneo prenderà il via il prossimo 4 giugno e verrà trasmesso sul canale Twitch italiano di Rainbow Six ogni martedì e mercoledì per ben 8 settimane. A sfidarsi saranno le migliori squadre della scena competitiva italiana, che hanno dato prova delle loro abilità durante le primissime fasi di qualificazione: Qlash, Mkers, Exaequo, Samsung Morning Stars Akademy, Notorius Legion, Outplayed, Italian Gaming Project e Cyberground Gaming. I team sono pronti a competere per guadagnarsi in primis un posto alla finalissima, che si terrà sabato 27 luglio nell’esclusivo Teatro Olimpico di Roma, e quindi il titolo di Campioni Italiani. I biglietti per assistere alla finale dal vivo saranno presto disponibili sul sito ufficiale: https://nationals.pge.gg/

PG Esports, forte della sua esperienza nel campo degli sport competitivi digitali, è pronta ad applicare l’ormai noto formato dei PG Nationals al famosissimo titolo Ubisoft, sancendo così un nuovo inizio per l’attivissima community e i fan che seguono assiduamente le competizioni legate a Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. I prossimi due mesi saranno tutti dedicati all’esport che conta: i Rainbow Six Siege PG Nationals 2019 stanno per iniziare!

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2315 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*