Follow
Gamepare > Home > Recensioni > Recensione PS4 > Scribblenauts Mega Pack – Recensione

Scribblenauts Mega Pack – Recensione

5th Cell e Warner Bros hanno dato vita a un’autentica perla: un franchise che ha rivoluzionato il modo di videogiocare e soprattutto ha dato grandissimo spazio alla fantasia di grandi e piccini. Parliamo di Scribblenauts, dove il lessico e l’immaginazione rappresentano il vero perno del gameplay.

Oggi su Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch arriva questo Mega Pack che porta i due episodi più apprezzati della serie sulle console che non ne hanno potuto godere in passato. La collection vede quindi Unlimited e Unmasked: A DC Comics Adventure raccolti in un pacchetto; si tratta di capitoli che videro la luce solo su PC, Wii U e 3DS e vedremo come si comportano senza la presenza di supporti tattili.

Per tutti coloro che non fossero familiari con il tipo di gameplay, Scribblenauts fonda tutto sulla parola scritta. Il protagonista Maxwell con il suo quaderno magico e la sua lista di aggettivi e nomi è in grado di creare qualsiasi cosa ci passi per la testa oppure modificare con poche parole scritte tutta la realtà che ci circonda.
Avremo a disposizione quindi un database di vocaboli quasi infinito, che potrà essere utilizzato per sbizzarrirci come più preferiamo e sperimentare senza alcun tipo di limitazione di tentativi di sorta. Per raggiungere quindi un punto elevato ad esempio sopraelevato in cima a un albero, potremo creare una scala o semplicemente un’ascia per abbatterlo. La scelta degli approcci è totalmente nostra.

Scribblenauts Mega Pack

Dovremo interagire con tantissimi personaggi non giocanti, ognuno con una propria richiesta specifica da soddisfare e le soluzioni per portare a termine tali compiti sono veramente tra i più svariati.
Unlimited ha un lessico veramente ricchissimo e pieno di possibilità: è il capitolo in cui vengono introdotti stage e vari mondi di gioco per rendere l’esperienza di gioco più strutturata. In questo senso saremo chiamati anche a raccogliere uno strano materiale chiamato Starite che ci permetterà di avanzare di mondo in mondo.

Scribblenauts Mega Pack

Unmasked, come il sottotitolo suggerisce, compie una trasposizione nell’ispirato mondo dei supereroi DC con incontri spassosissimi con i vari Superman, Batman, Joker e soci. In questo caso i personaggi con cui potremo interagire sono più di mille!
Il gameplay sulle console “maggiori” forse risente un po’ della mancanza di immediatezza nell’inserire le parole come invece accadeva sulle portatili Nintendo ad esempio. In questo caso si è preferito un approccio a menù che sfruttano le levette per l’inserimento di simboli e lettere. Gli sviluppatori hanno anche introdotto il sistema di suggerimenti in modo da facilitare il tutto nella maniera più consona così come memorizzare le lettere più utilizzate. Discorso diverso su Switch invece che consente, tramite lo sblocco di alcune opzioni, di poter utilizzare il sistema touch quando avremo la console in modalità portatile.

Scribblenauts Mega Pack

Un videogioco a torto sottovalutato che dovrebbe essere provato da tutti per l’enorme potenzialità che offre. Questa raccolta dà a tutti la possibilità di cimentarsi con due dei capitoli più interessanti del franchise a un prezzo veramente interessante. Il fascino della parola scritta con supporto touch è impagabile  ma anche su console maggiori. Sicuramente una buona occasione per provare un passatempo fresco e originale.

La recensione di Scribblenauts Mega Pack si basa su esperienza e sensazioni personali scaturite durante la prova prodotto.

Positivo
  • I due migliori episodi della serie
  • Vocabolario ricchissimo
  • Prezzo budget
Negativo
  • Su One e PS4 controlli non molto immediati
  • Capitolo con i supereroi meno ricco di fantasia
7.5
Positivo
Gameplay - 7
Grafica - 7.5
Longevità - 8
Scritto da
Videogiocatore fin dalla più tenera età ha cominciato con le classiche 500 lire nei cabinati delle sale giochi per arrivare a possedere ogni tipo di macchina da gioco in circolazione, provenienti da tutto il mondo. Non disdegna provare nessun tipo di gioco, perfino il simulatore di sassi.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>