Scopriamo in un video il livello e la fisica migliorata di WRC 8

WRC 8 livello e fisica migliorata

Dato che mancano ormai pochi giorni alla release ufficiale, Bigben e KT Racing hanno deciso di concedere un’ultima occhiata dietro le quinte di WRC 8, videogame ufficiale del FIA World Rally Championship.

Attraverso due Diari di Sviluppo, l’Art Director di KT Racing, Amaury Beyris, e il Physics Designer, Jérémy Lolieux, chiariscono alcuni retroscena sul level design e la fisica del gioco.

Nel primo video sul level design, Amaury Beyris spiega dettagliatamente ogni step del processo creativo necessario per un gioco di rally. Dalle proporzioni, al ricreare i landmark, tutti i dettagli sono cruciali per riprodurre fedelmente ogni prova speciale ed ogni corsa. Per aumentare l’immersione, WRC 8 include uniche feature per il terreno e per le condizioni atmosferiche di ogni paese, che influiscono realisticamente sulla guida, sul set-up dell’auto, sulla scelta delle gomme e su tanto altro.

Nel secondo video, Jérémy Lolieux parla di alcuni dei principali miglioramenti in termini di fisica introdotti in WRC 8 comparati con i precedenti capitoli. Dopo aver collaborato con ingegneri e piloti Citroën, gli sviluppatori sono stati in grado di riprogettare e rifinire il motore fisico per molti aspetti dell’auto: trasmissione, differenziali, turbo, grip, sospensioni e comportamento degli pneumatici. Lavorando su tutti questi elementi che hanno portato ad una maggior vicinanza tra la realtà ed il videogioco, i giocatori potranno ora godersi un’esperienza davvero ultra-realistica e ancor più intuitiva.

WRC 8 sarà la più completa e autentica simulazione di WRC mai realizzata. Nuova fisica off-road per tutte le superfici, Modalità Carriera completamente riprogettata, condizioni climatiche estreme e dinamiche, 52 team, 14 paesi, più di 100 special stage, sfide settimanali e modalità eSport… Prova la più intensa esperienza WRC di sempre!

WRC 8, sarà disponibile dal 5 settembre 2019 per PlayStation 4, Xbox One, il 19 Settembre su PC e a novembre per Nintendo Switch.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2489 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*