Gamepare > Home > News > Scopri il ghiaccio su Marte con Memories of Mars

Scopri il ghiaccio su Marte con Memories of Mars

Memories of Mars

Una nuova mappa di Memories of Mars offre ulteriori scenari da esplorare per tutti i giocatori in cerca di nuove strutture e punti di interesse dove trovare risorse per sopravvivere e per scoprire ulteriori indizi sugli eventi che hanno portato all’abbandono delle operazioni di scavo sulla superfice di Marte. I videogiocatori faranno presto la conoscenza dei micidiali droni killer, delle sentinelle robotizzate che non esiteranno ad aprire il fuoco contro chiunque si avvicini alle loro zone di sorveglianza.

In aiuto ai giocatori arriverà un nuovo arsenale di armi e accessori, tra cui spiccano il fucile mitragliatore completamente personalizzabile DW-20 RIPPER, le lampade frontali integrate potenziate per migliorare la visibilità nelle buie notti marziane e le configurazioni alternative per le armature che offrono vantaggi nella gestione del peso da trasportare.

Altre novità, richieste a gran voce dalla community, sono state implementate tra cui nuovi accessori per la costruzione delle basi come Porte e Cartelloni Segnaletici. Tutti questi nuovi oggetti disporranno di skill associate, implementate nell’albero delle abilità.

Una nuova voce all’interno dell’inventario mostrerà i “Protocolli di Emergenza” di “Mother”, l’onnipresente intelligenza artificiale che gestisce il funzionamento dei sistemi. Nuove mini-quest con ricompense aiuteranno i giocatori a trovare nuove risorse.

“Mother” necessita del più grande numero possibile di cloni per testare tutti questi nuovi miglioramenti al gameplay, per questo motivo la terza stagione di Memories of Mars parte ora su Steam al prezzo speciale di € 16,79 e con un ulteriore sconto, fino al 9 ottobre, del 50%, quindi €8,39!

Unisciti a noi per una nuova e avvincente stagione di Memories of Mars!

Memories of Mars sfida i giocatori a sopravvivere al paesaggio aspro e inospitale del Pianeta Rosso, impegnandoli nella costruzione di basi abitabili e, contemporaneamente, nella lotta contro altri giocatori e NPC nemici per accaparrarsi risorse e opportunità. I giocatori possono unirsi in team per perlustrare il pianeta, raccogliere risorse e costruire basi di difesa o agire in solitudine nell’esplorazione del territorio fatto di torri di terraformazione abbandonate, siti minerari, grotte, canyon, crateri di meteoriti e altro ancora. Le stagioni rinnoveranno anche le mappe dei luoghi, che verranno riorganizzati con assetti nuovi in grado di rivelare zone d’interesse prima non avvistabili, nuovi progetti per costruire armi e moduli diversi, sveleranno nuovi nemici, daranno origine a nuovi eventi e molto altro ancora.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>