Rise of the Tomb Raider in arrivo per PC ecco i dettagli

A seguito del rilascio di novembre 2015 sulle piattaforme su Xbox One e Xbox 360, Square Enix è lieta di annunciare che Tomb Raider verrà rilasciato per Windows 10 e Steam il 28 gennaio 2016.

“Il rilascio di Rise of the Tomb Raider per PC è un momento positivo di grande successo della nostra partnership e collaborazione con Microsoft inaugurata con il rilascio su Xbox One e Xbox 360”, ha dichiarato Scot Amos co-responsabile dello Studio di Crystal Dynamics.

Portare Rise of the Tomb Raider su PC ha consentito a Crystal Dynamics e Nixxes Software di aggiungere numerose funzionalità, tra cui il supporto a Windows 10 e la risoluzione 4K.

Di seguito i requisiti minimi proposti da Steam:

  • OS: Windows 7 64bit
  • Processor: Intel Core i3-2100 or AMD equivalent
  • Memory: 6 GB RAM
  • Graphics: NVIDIA GTX 650 2GB or AMD HD7770 2GB
  • DirectX: Version 11
  • Storage: 25 GB available space

La versione per PC di Rise of the Tomb Raider sarà disponibile come download digitale attraverso Steam, lo store di Windows 10, Amazon e Square Enix Onlice Store. Saranno rilasciate due versioni l’edizione Standard e la Deluxe con Season Pass che include i DLC attuali e quelli futuri.

Inoltre sarà disponibile la versione da collezione, che comprende:

  • Una copia del gioco Rise of the Tomb Raider in versione Deluxe
  • Una statuetta di 30 cm di Lara Croft in cerca di risposte durante la sua prima missione da esploratrice di tombe.
  • Una custodia metallica da collezione con il simbolo di un artefatto.
  • Una replica del diario in pelle di Lara.
  • Una riproduzione della collana di giada di Lara, con il ciondolo che ha costituito la sua prima scoperta archeologica, e il cordino donatole dal suo mentore, Conrad R

Rise of the Tomb Raider per PC è disponibile per i pre-ordinabile oggi su BUYROTTR.com.

Screenshot PC di Rise of the Tomb Raider 2Screenshot PC di Rise of the Tomb Raider 3Screenshot PC di Rise of the Tomb Raider 1Screenshot PC di Rise of the Tomb Raider 4

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2315 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*