Need for Speed Payback trasforma i rottami in supercar

Need for Speed Payback

Electronic Arts e Ghost Games hanno pubblicato un nuovo trailer di Need for Speed Payback, il nuovo action-driving blockbuster di una delle serie videoludiche più vendute al mondo. Il trailer rivela più dettagli su una delle caratteristiche più popolari della serie: il sistema di personalizzazione delle auto, profondo e appagante. Per la prima volta nella storia di Need for Speed, gli sviluppatori hanno introdotto i veicoli abbandonati nel gioco, permettendo ai giocatori di scoprire classici veicoli vintage e trasformarli da rottami, ad auto di serie, a supercar uniche nel loro genere.

GUARDA IL NUOVO TRAILER:

Need for Speed Payback offre la più profonda esperienza di personalizzazione di sempre. Per più dettagli sui veicoli abbandonati, personalizzazioni visive e nuove caratteristiche di personalizzazione, scopri sul sito ufficiale le basi della personalizzazione.

In aggiunta, Electronic Arts ha annunciato che i giocatori che preordinano Need for Speed Payback riceveranno il Platinum Car Pack, che permette loro l’accesso istantaneo a cinque macchine personalizzate in modo unico, all’esclusivo Neon Sottoscocca Platinum Blue e Fumo degli Pneumatici come Oggetti Cosmetici.

Platinum Car Pack Include:

  • Neon Sottoscocca Platinum Blue e Fumo degli Pneumatici come oggetti cosmetici esclusivi
  • Nissan 350Z 2008
  • Chevrolet Camaro SS 1967
  • Dodge Charger R/T 1969
  • Ford F-150 Raptor 2016
  • Volkswagen Golf GTI Clubsport 2016

I giocatori possono avere più dettagli e preordinare il gioco qui.

Informazioni su Stefano Mario 616 Articoli
Videogiocatore fin dalla più tenera età ha cominciato con le classiche 500 lire nei cabinati delle sale giochi per arrivare a possedere ogni tipo di macchina da gioco in circolazione, provenienti da tutto il mondo. Non disdegna provare nessun tipo di gioco, perfino il simulatore di sassi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*