Need for Speed: Hot Pursuit Remastered, una versione identica all’originale [Video]

Need for Speed Hot Pursuit

Electronic Arts ha davvero annunciato Need for Speed: Hot Pursuit Remastered, che è in fase di sviluppo da due studi – Criterion Games e Stellar Entertainment. Nel frattempo, l’autore del canale YouTube Crowned ha approfittato del momento e ha prontamente pubblicato un video che confronta l’originale e il remaster. Come si è scoperto, le differenze tra di loro sono minime.

Nel suo video, il blogger ha confrontato tre versioni del gioco: la versione Xbox 360, la versione per PC e la ri-release. Il primo è notevolmente dietro gli altri due in termini di texture, gamma di disegno e altri aspetti, in modo che possa essere scartato immediatamente. Ma poi tutto diventa più interessante. Dai primi fotogrammi si può vedere che la differenza tra il remaster e l’originale con il PC, che non è più disponibile per l’acquisto, è quasi assente. L’unica cosa che cattura davvero l’attenzione è un po ‘di illuminazione cambiata. Need for Speed: Hot Pursuit Remastered è un po’ più luminoso di un gioco di dieci anni fa. E il secondo almeno qualche miglioramento significativo è l’effetto visivo, quando i tubi di scarico per un momento scoppia la fiamma.

 

In caso contrario, non ci sono cambiamenti o è difficile notarli. Letteralmente tutto, dalle condizioni atmosferiche ai dettagli delle macchine è rimasto lo stesso. Lo stesso parere è tenuto dai commentatori su YouTube. Un utente sotto lo pseudonimo Galaxel ha scritto: ‘Voglio essere onesto – non posso dirvi qual è la differenza.’ E la maggior parte delle persone sono d’accordo con lui.

Need for Speed: Hot Pursuit Remastered uscirà il 6 novembre 2020 su PC, PS4 e Xbox One, e una settimana dopo raggiungerà Nintendo Switch.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2574 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*