Milestone e TIMGAMES insieme al Lucca Comics & Games 2018

Milestone e TIMGAMES Lucca Comics & Games 2018

Milestone e TIMGAMES sono lieti di annunciare la loro collaborazione in occasione di Lucca Comics & Games 2018, la grande rassegna dedicata al mondo dei fumetti, dell’animazione e dei videgiochi, al via oggi nella città di Lucca.

Fino al 4 novembre presso il Tim Dome (ex Cavallerizza), tutti i visitatori del Festival avranno l’opportunità di giocare alcuni dei più emozianti titoli di Milestone, MotoGP 18, Valentino Rossi: The Game e Monster Energy Supercross – The Official Videogame, tutti ottimizzati per essere fruiti al meglio su TIMGAMES.

MotoGP™18 è l’ultimo capitolo del franchise di successo dedicato alla MotoGP™. Un’edizione completamente rinnovata per celebrare tutta la passione e l’adrenalina del campionato più veloce del pianeta.

Valentino Rossi: The Game è il videogioco dedicato alla vita e alla carriera del campione simbolo del Motomondiale. Oltre alle gare del campionato MotoGP 2016, il gioco permette di ripercorrere del campione di Tavullia dagli esordi ad oggi, sfrecciare su una macchina da Rally e scoprire il mondo del Valentino Rossi Ranch.

Monster Energy Supercross – The Official Videogame permetterà a tutti gli appassionati e videogiocatori di prendere parte al famoso campionato Monster Energy Supercross, fatto di salti spericolati, incredibili acrobazie e soprassi mozzafiato nel fango.

Nelle prossime settimane altri due prestigiosi titoli entreranno nel catalogo TIMGAMES:  Ride 3,  di prossima uscita, e Gravel, dedicato alle 4 route off-road  che porta a fare cose incredibili nei luoghi più selvaggi del mondo.

Tutti i titoli Milestone saranno disponibili alla voce “Sport e Corse” dell’ampio catalogo TIMGAMES per tutta la famiglia, che permette di giocare in streaming dalla TV di casa, grazie alla connessione Fibra ultraveloce di TIM e al Decoder TIM Box, porta di accesso a tutti i servizi di entertainment di TIM.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2095 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*