Mario Kart 8 + Splatoon Wii U Premium Pack arriva in Europa il 30 ottobre 2015

Un nuovo bundle Wii U con due dei giochi multiplayer che hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo arriveranno in Europa il 30 ottobre 2015 in offerta limitata. Il pack speciale include una console Wii U Premium nera, il gioco di corse antigravitazionali Mario Kart 8 e il colorato sparatutto Splatoon, ed è il bundle ideale per chiunque cerchi divertimento immediato.

In Mario Kart 8 i giocatori corrono a testa in giù o lungo superfici verticali su percorsi antigravitazionali. Con 32 piste nuove e classiche remixate su cui derapare, nuovi oggetti da utilizzare durante la frenesia della gara, e un mucchio di modi per godere appieno dell’azione tra cui la possibilità di giocare in multiplayer sia nella stessa stanza sia contro giocatori da ogni parte del mondo nella modalità online competitiva per un massimo di 12 giocatori***, Mario Kart 8 offre azione e sfide antigravitazionali per giocatori di qualsiasi età e livello di abilità.

Grazie ad un gameplay che innova totalmente il genere degli sparatutto, le sfide online*** di Splatoon mettono in competizione due squadre di quattro giocatori che giocano l’una contro l’altra con l’obiettivo di ricoprire la maggior parte del territorio di gioco con l’inchiostro del colore della propria squadra. Mentre si schizzano gli avversari e si ricopre il livello di inchiostro colorato, i giocatori possono trasformarsi in calamari e nuotare velocemente nel proprio inchiostro o utilizzarlo per nascondersi dai nemici.

Mario Kart 8 + Splatoon Wii U Premium Pack, che include una copia preinstallata di Mario Kart 8 e un codice download per Splatoon, sarà disponibile in tutta Europa come offerta limitata fino al 30 ottobre 2015.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2467 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*