LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza demo disponibile

Warner Bros. Interactive Entertainment annuncia la possibilità di scaricare la demo gratuita di LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza. La Demo Avamposto di Niima consente ai giocatori di unirsi a Rey, Finn e BB-8 mentre cercano di scappare dal Primo Ordine durante la loro coraggiosa fuga da Jakku. Come parte di questo esaltante contenuto, i giocatori possono sperimentare nuove caratteristiche del gioco LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza come affrontare gli Stormtrooper in un’intensa battaglia a colpi di blast, utilizzare le multi.-costruzioni per esplorare il relitto della Star Destroyer e pilotare il Millennium Falcon affrontando intensi dogfight contro i Tie Fighter del primo ordine.

La demo è disponibile in esclusiva per I giocatori PlayStation®4 da oggi su PlayStation Store.

La demo per Xbox One sarà disponibile domani 14 giugno ore 12.00 su Xbox Marketplace.

LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza segna il trionfante ritorno del franchise di videogiochi LEGO numero uno e immerge i fan nella nuova avventura di Star Wars come mai prima d’ora. I giocatori possono rivivere l’epica azione del film campione d’incassi in un modo che solo LEGO è in grado di offrire, grazie a tutti gli intrecci di Star Wars: Il risveglio della Forza rinarrati attraverso l’arguto e spiritoso approccio LEGO. Il gioco presenterà inoltre esclusivi contenuti giocabili riguardanti avventure non ancora raccontate e ambientate nell’arco temporale che conduce a Star Wars: Il risveglio della Forza, fornendo un ulteriore punto di vista sul nuovo film e i suoi personaggi.

Il gioco sarà pubblicato il 28 giugno 2016 per PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita, Xbox One, Xbox 360, Wii U, Nintendo 3DS e Steam (PC).

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2464 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*