Le novità e le stagioni di NBA 2K22

NBA 2K22


NBA 2K è cambiato tantissimo nel corso degli anni e siamo entusiasti di annunciare le modifiche introdotte in NBA 2K22. Le Stagioni sono importantissime per NBA 2K22 e tutte le ricompense potranno essere riscattate senza costi aggiuntivi al raggiungimento di ciascun nuovo livello Stagione.


In NBA 2K21 abbiamo presentato le Stagioni, una nuova funzione per salire di livello e ottenere ricompense in MyTEAM: in NBA 2K22 le Stagioni sono più ricche di contenuti che mai.
Le Stagioni ricopriranno un ruolo fondamentale in tutto NBA 2K22, che si tratti de La mia CARRIERA, MyTEAM o The W Online: permetteranno infatti di ottenere nuovi contenuti e ricompense semplicemente giocando, senza costi aggiuntivi.
Esplorate le tantissime diverse attività disponibili nella Città [PlayStation 5/Xbox Series X|S] e nel Quartiere [PlayStation 4/Xbox One]. Salendo di livello otterrete tantissime ricompense, che verranno resettate ogni sei settimane all’inizio di ciascuna nuova Stagione. Le Stagioni offriranno quindi contenuti sempre nuovi nel corso dell’anno.


NBA 2K22 è pensato per darvi sempre nuovi modi di migliorare e competere, e contenuti sempre diversi. Non vediamo l’ora che mettiate le mani sulle tantissime novità di NBA 2K22!
Non perdiamo tempo, quindi: ecco una serie di funzioni da tenere d’occhio in vista dell’uscita di NBA 2K22.


La mia CARRIERA


L’anno scorso le Stagioni erano una funzione esclusiva di MyTEAM. Ora non più! In NBA 2K22, le Stagioni saranno disponibili anche ne La mia CARRIERA. Esplorando la Città [PlayStation 5/Xbox Series X|S] o il Quartiere [PlayStation 4/Xbox One] potrete ottenere ricompense di altissimo valore, come vestiti, striscioni per Il mio GIOCATORE, un premio finale per ogni Stagione e tanto altro ancora.


Accendete i motori! Il premio finale della Stagione 1 vi permetterà di scatenarvi sui go-kart nella Città e nel Quartiere. Quest’anno potrete infatti utilizzare i go-kart per esplorare le aree del mondo di gioco: saranno disponibili a partire dal livello 40. Inoltre, una volta raggiunto il livello 30 potrete girare per Città o Quartiere sui rollerblade. Per ottenere queste ricompense basterà raggiungere il livello richiesto. Ciascuna Stagione permetterà infine di riscattare il premio finale, disponibile per chiunque soddisfi i requisiti.


Il Quartiere è ricco di cose da fare e vedere, ma quest’anno abbiamo voluto portarvi a esplorare destinazioni più… tropicali. Chi gioca a NBA 2K22 su PlayStation 4 e Xbox One potrà infatti far rotta per i Caraibi durante la Stagione 1, dando spettacolo sul ponte di una nave da crociera e nei campi delle isole più esotiche del mondo.
Ci siamo anche impegnati un sacco per dare una nuova definizione al termine “Leggenda” e siamo sicuri che vi piacerà un sacco il risultato a cui siamo giunti. L’obiettivo finale per tutti i giocatori di NBA 2K22 è ovviamente diventare una Leggenda, ma non si diventa certo Hall of Famer da un giorno all’altro. Pensateci! I più forti di sempre non si sono guadagnati il titolo in una sola stagione: le loro sono storie di anni e anni di successi. È per questo che sono così
speciali. Per diventare una Leggenda di NBA 2K22, quindi, dovrete raggiungere il livello 40 in quattro Stagioni diverse. Non per forza quattro Stagioni consecutive, ovviamente, ma… dovrete impegnarvi parecchio prima di ascendere allo status di vere Leggende.


Un’altra novità delle Stagioni è il “First Fridays”. Ogni venerdì verranno aggiunti alla colonna sonora nuovi brani per tutta la durata della Stagione Grazie alla collaborazione con alcune delle più importanti etichette musicali del mondo, artisti indipendenti e musicisti di fama mondiale si uniranno a Travis Scott, Doja Cat, Megan Thee Stallion, Young Thug e altri nella colonna sonora di NBA 2K22. Nel corso dell’anno continueremo ad aggiungere nuovi brani al Club 2K
[PlayStation 5/Xbox Series X|S]. Per maggiori informazioni visitate 2K Beats.


Una cosa è certa: per giocare ad alti livelli, vestirsi bene è molto importante. Nel corso dell’anno potrete rimpinguare il vostro guardaroba con vestiti sempre nuovi. Ogni Stagione offrirà abiti delle marche più rinomate, per fare sempre bella figura dentro e fuori dal campo.
NBA 2K22 avrà più contenuti, eventi e ricompense che mai, ed è solo un assaggio di quello che vi aspetta.


MyTEAM


In NBA 2K21, le Stagioni hanno rivoluzionato l’approccio a quello che conoscevamo come La Mia SQUADRA. In NBA 2K22, le Stagioni di MyTEAM si sono evolute ulteriormente!
Preparatevi a guadagnare PE con Agende nuove e già viste, oltre alle tantissime nuove ricompense dei Gruppi Agenda per Stagione e Carriera. Avvicinatevi alla vetta raggiungendo il livello 40 in tutte le modalità di MyTEAM: Dominio, Triplice minaccia, Limited, Unlimited, Draft e tante altre! Ogni Stagione di MyTEAM offrirà nuove sfide ed eventi, tra cui una nuovissima modalità dal ritmo serrato in arrivo per le festività. Partite con il piede giusto a creare la vostra
squadra ideale: scalate le classifiche della Stagione 1 per ottenere Carmelo “King of New York” Anthony Diamante rosa!
The W Online NBA 2K21 ha visto l’arrivo della modalità The W sulle console next-gen: si tratta di una modalità
di gioco che offre un’esperienza Il mio GIOCATORE ambientata nella WNBA. Siamo fieri di aver incluso The W nell’universo di NBA 2K, e abbiamo continuato a espanderla anche in NBA 2K22.* Affrontate giocatori e giocatrici da ogni parte del mondo per ottenere ricompense come VC, pacchetti di vestiti, distintivi, smalti e tanto altro ancora da utilizzare in NBA 2K22. Le ricompense verranno resettate all’inizio di ogni Stagione. Continuate a salire di livello per
ottenerle tutte.


Conclusione


La Stagione 1 di NBA 2K22 offrirà tantissimi nuovi modi per esplorare la Città e il Quartiere, un’eccezionale selezione di brani, vestiti mai visti prima e tanto altro. Non vediamo l’ora di vedervi salire di livello con i vostri PE e ottenere tutte queste ricompense mentre lottate per diventare vere Leggende. Tutto questo a partire dal 10 settembre.


*La modalità The W e i contenuti relativi saranno disponibili solo su PlayStation 5 e Xbox

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2613 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*