iO iO – Recensione

iO-Gamepare

Presentiamo oggi un interessante gioco Indie sviluppato da Gamious e pubblicato da KISS ltd.

Si tratta di iO, un gioco d’azione a piattaforme nel quale dovremo, tramite il controllo di una pallina, raggiungere l’uscita del livello. Aumentando o diminuendo le dimensioni della pallina, potremo influenzare la sua velocità e il suo peso. Utilizzando queste meccaniche di gioco e sfruttando le leggi della fisica, dovremo risolvere i 150 livelli proposti in questo titolo.

iO-Gamepare

Oltre a completare i vari livelli, raggiungendo con la pallina il portale di uscita, saranno disponibili per ogni scenario tre possibili medaglie. L’obbiettivo aggiuntivo è quindi quello di ottenere la medaglia d’oro in tutti i livelli.

Per aumentare la difficoltà e rendere più interessante il gioco, durante i vari livelli sarà possibile incontrare portali, oggetti da spostare, macchine inverti gravità, con i quali sarà possibilè facilitare il raggiungimento del nostro obbiettivo.

Al fine di aumentare la competizione tra i videogiocatori, è disponibile una classifica di gioco che renderà possibile competere con i propri amici o altri giocatori di iO.

iO-Gamepare

Sono inoltre supportati i controller di gioco, anche se l’utilizzo della classica tastiera non crea grosse difficoltà.

A livello grafico non vi è nulla da segnalare, anche perchè iO utilizza una grafica molto minimalista, con uno sfondo base in cui spiccano i colori rosso e blu dei percorsi e della pallina. Ed è proprio questa caratteristica, dal nostro punto di vista, a rendere il gioco ancora più interessante.

iO è un titolo estremamente divertente, ma a volte anche impegnativo. La basi del gioco sono ottime, con una buona facilità di gestione. Sicuramente un titolo che non può mancare dalla collezione degli amanti del genere e non.

Informazioni su Matteo P. 62 Articoli
Appassionato di videogames di qualsiasi genere, sempre alla ricerca di nuovi titoli da provare. Ancora con il Super Nintendo collegato alla TV, pronto per una partita a Super Mario o Zelda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*