Ingress di Niantic Labs conquista anche Milano!

Sabato 12 dicembre 2015, in una suggestiva Milano splendidamente addobbata in attesa del Natale, si è tenuto l’evento community Ingress-Abaddon-Milan (www.ingress.com) che ha visto giungere nella città della moda più di 3.000 giocatori provenienti da tutta Europa, dagli Stati Uniti e dall’Australia.

Ingress è uno tra i giochi “social” più utilizzati al mondo e che vanta ben 14 milioni di download.

La sfida è partita la mattina intorno alle ore 9 dal Bar Bianco, situato all’interno del Parco Sempione, alle 13 tutti gli utenti si sono dati appuntamento all’Arco della Pace per la consueta e suggestiva foto di gruppo, per proseguire poi la competizione in giro per la città fino al tardo pomeriggio e chiudere la giornata con un divertente after party presso il Club Haus di Via Valtellina.

Ingress, creato da Niantic Labs, si basa sulle mappe di Google Maps, è sviluppato per piattaforma Android e iOS e consiste in un videogioco di realtà aumentata che vede due fazioni contrapposte combattersi tra loro: Enlightened (Illuminati, rappresentati in verde) e Resistance (Resistenza, rappresentati in blu). Scopo del gioco che, ricordiamo, viene giocato all’aperto, è aumentare il numero di Mind Unit (unità mentali) della propria fazione creando Link (collegamenti tra portali) e Control Field (campi di controllo virtuali sulle aree geografiche) tramite le apposite Portal Key (chiavi dei portali), visibili attraverso l’interfaccia del gioco. Gli utenti, sempre divisi per fazioni, devono conquistare più portali possibili all’interno di alcuni “cluster”, delle zone delimitate della città. I portali sono strettamente legati a strutture presenti nella realtà: statue, palazzi, edifici storici, etc. ed Enlightened e Resistance rappresentano le due forze in gioco: la prima vuole sfruttare una nuova energia, la Materia Esotica, per elevare la razza umana verso un nuovo stadio di evoluzione, mentre la seconda vuole distruggerla e proteggere il pianeta.

Foto3

Al termine della giornata gli organizzatori hanno decretato la vittoria dei Resistance sugli Enlightened, che hanno dunque conquistato Milano con il seguente punteggio:

Resistance: 3058

Enlightened: 2174

Anne Beuttenmüller, Product Marketing Manager di Niantic [email protected], ha dichiarato: “L ’Abaddon Anomaly organizzato a Milano, che ha radunato oltre 3.000 giocatori, è stato un evento di enorme successo e un grande esempio di ciò che la nostra community è in grado di realizzare. Questi appuntamenti non solo rappresentano interessanti opportunità per le nostre community locali, ma anche per giocatori provenienti da ogni parte del mondo. A questo evento di Milano, ad esempio, abbiamo avuto il piacere di incontrare giocatori in arrivo da tutta l’Europa, dagli Stati Uniti e persino dall’Australia!”

Eventi di questo tipo vengono organizzati a cadenza regolare in tutto il mondo e vedono la partecipazione attiva della community, che ormai conta milioni di giocatori. L’elemento interessante è che, a differenza di altri titoli disponibili su piattaforma mobile, Ingress incoraggia i giocatori a uscire all’aperto, incontrare nuovi amici ed esplorare nuove città grazie alla realtà aumentata. Inoltre, per incentivare l’esplorazione di luoghi, gli sviluppatori hanno permesso agli utenti di creare dei veri e propri percorsi personalizzati tra i portali: è possibile infatti indicare una serie di portali da conquistare sparsi per la città che condurranno i giocatori a esplorare vie e luoghi praticamente sconosciuti.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2511 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*