Independent Games Festival 2015 ecco i vincitori

IGF 2015 Gamepare

Il GDC 2015 ha dato grandi emozioni, sopratutto agli sviluppatori italiani che si sono trovati a San Francisco grazie al AESVI. Durante l’evento si è riproposto come ogni anno l’Independent Games Festival. Un evento dove si premiano i miglior giochi indie.

Questa diciassettesima edizione è stata presentata da Nathan Vella (Capy Games), il quale ha criticato l’anno poco felice della game industry.

Ma passiamo ai vincitori, di seguito la lista:

Seumas McNally Grand Prize (30.000$)
Outer Wilds (Team Outer Wilds)

Excellence in Visual Art (3.000$)
Metamorphabet (Patrick Smith di Vectorpark)

Nuovo Award (5.000$)
Tetrageddon Games (Nathalie Lawhead)

Excellence in Audio (3.000$)
Ephemerid: A Musical Adventure (SuperChop Games)

Excellence in Narrative (3.000$)
80 Days (inkle)

Best Student Game (3.000$)
Close Your (Goodbye World Games – University of Southern California)

Audience Award (3.000$)
This War of Mine (11 bit studios)

Excellence in Design (3.000$)
Outer Wilds (Team Outer Wilds)

Fonte e immagini: indievault.it

 

All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Lasciare una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*