Gamepare > Home > News > Immortal: Unchained, è stato liberato giocaci

Immortal: Unchained, è stato liberato giocaci

Immortal: Unchained

Toadman Interactive, Sold Out e Game Odyssey sono felici di annunciare che l’RPG sci-fi sparatutto, Immortal: Unchained, è ora disponibile per PlayStation 4, per Xbox One e PC.

Scatena la tua ira. Liberato dalla tua prigione eterna, sei un’arma definitiva incaricata di salvare il Cosmo da un evento catastrofico che minaccia di porre fine a tutti i mondi.

Guarda il trailer di lancio ora su YouTube:


Immergiti in un combattimento tattico dal ritmo serrato che combina spietate sparatorie con brutali combattimenti corpo a corpo. Esplora mondi sci-fi indimenticabili e sconfiggi i leggendari boss per acquisire potenti armi e avere una vasta gamma di scelte e build di armi. Non fidarti di nessuno. Non aspettarti pietà.

“Siamo entusiasti di consegnare finalmente Immortal: Unchained nelle mani dei giocatori”, ha dichiarato Robin Flodin, CEO presso Toadman Interactive. “Abbiamo lavorato instancabilmente per offrire un gioco che corrisponda alla visione che Game Odyssey ci ha proposto, e che i nostri fan e la comunità hanno richiesto. Sono incredibilmente orgoglioso di ciò che il team e lo studio hanno realizzato.”

“Sono molto felice di vedere le nostre idee e i nostri mondi prendere vita in Immortal: Unchained”, ha affermato Nader Moukarim, CEO presso Game Odyssey Ltd. “Spero che i giocatori di tutto il mondo apprezzino il gioco e che questo sia l’inizio di qualcosa di più grande.”

“Come prima uscita fisica e digitale di Sold Out, Immortal: Unchained è un grande risultato per la società”, ha dichiarato Garry Williams, CEO presso Sold Out. “È un gioco davvero unico e pensiamo che questa nuova IP offrirà un’alternativa interessante per i fan del genere RPG hardcore”.

Lo studio sta già lavorando a contenuti aggiuntivi e aggiornamenti per il gioco, tra cui ulteriori miglioramenti per PlayStation 4 Pro e Xbox One X, una nuova modalità Game Plus e altre interessanti funzionalità che verranno annunciate in seguito.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>