Gamepare > Home > News > Illusion: A Tale Of The Mind un gioco di avventura o un incredibile illusione?

Illusion: A Tale Of The Mind un gioco di avventura o un incredibile illusione?

Illusion A Tale of the Mind

Ravenscourt, Frima Studio e Groupe PVP hanno pubblicato il nuovo “Wicked Mind“ Trailer per il gioco, attualmente disponibile, Illusion: A Tale Of The Mind.

Illusion è un puzzle adventure ambientato nei cabaret della Parigi del 1920. Gioca nei panni di una ragazza di nome Emma e vivi le sue avventure mentre cerca di liberare la mente di suo padre da un uomo pazzo. Soccomberai all’illusione?

Etienne Morin, Producer presso Frima Studio ha spiegato: “Illusion: A Tale of the Mind sfida i sensi del nostro pubblico. Il nostro team ha progettato dei puzzle che giocano sulla percezione visiva e che ingannano deliberatamente la mente. Nei puzzle ci sono diversi oggetti che possono essere formati da distorsioni percettive o ombre che influenzano direttamente l’ambiente circostante, è necessaria quindi una mente acuta per risolvere questi enigmi. Non lasciatevi ingannare dai giochi mentali e svelate le verità nascoste dalle illusioni!”

Intraprendi un viaggio con Emma attraverso l’occhio della mente dei suoi rapitori, esplorando un mondo frammentato da vecchi ricordi e da ferite infette, che si rivela paradossalmente un luogo di grande bellezza e intrighi.

CARATTERISTICHE DEL GIOCO
•   Una storia sinistra ma commovente
•   Bellezza e morte si fondono attraverso l’arte ispirata al surrealismo
•   Livelli mentali mozzafiato
•   Racconto oscuro segnato dalla Grande Guerra
•   Assapora l’orrore della guerra e la fragilità della vita

Illusion: A Tale of the Mind è disponibile da ora su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>