I possessori del Season Pass di Control non riceveranno l’update

Control-Ultimate-Edition

Settimane fa, è stato rivelato che Control arriverà su Steam, insieme a un’edizione Ultimate che sarebbe anche aggiornabile alla prossima generazione di console. Ora l’editore 505 Games sta raddoppiando il fatto che coloro che già possiedono il titolo non potranno eseguire l’aggiornamento alla next-gen.

Nel loro post, 505 Games ha dichiarato che dopo “diversi mesi” in cui si chiedeva se consentire o meno ai propri clienti di passare alla next-gen, hanno deciso di non farlo, in una decisione che non è stata “presa alla leggera”.

505 Games ha incluso una sessione di domande e risposte nel loro post sul blog, una parte della quale è stata inclusa di seguito:

Potrò acquistare il gioco base Control su PlayStation 5 e Xbox Series X senza il contenuto aggiuntivo?
No. L’unica versione di Control disponibile su PlayStation 5 e Xbox Series X sarà Control Ultimate Edition.

Tuttavia, se hai il gioco base Control , gli Expansion Pack o il Season Pass su PlayStation 4 o Xbox One nella tua collezione, sarai comunque in grado di giocare al 100% del tuo gioco e goderti un’esperienza migliorata grazie alla retrocompatibilità.

Questo significa che il Season Pass non sarà disponibile per l’acquisto separatamente su PlayStation 5 e Xbox Series X?
Corretto. Tutti i contenuti in primo piano saranno disponibili come parte di Control Ultimate Edition. Il gioco base originale, i pacchetti di espansione e il pass stagionale non saranno venduti separatamente su PlayStation 5 o Xbox Series X.

Il resto delle domande e risposte ha essenzialmente 505 giochi che affermano che possedere il gioco base Control e il Season Pass non significa che hai il diritto di essere aggiornato a Control Ultimate Edition. Però chi acquisterà in futuro questa versione potrà giocarlo su Xbox One X e su PS4 in versione full.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2571 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*