FINAL FANTASY VIII Remastered uscirà il 3 settembre 2019 in formato digitale

FINAL FANTASY VIII Remastered

Square Enix ha annunciato che l’amatissimo RPG FINAL FANTASY VIII Remastered uscirà il 3 settembre 2019 in formato digitale su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e STEAM.

FINAL FANTASY VIII Remastered celebra il suo 20° anniversario portando il celebre RPG sulle piattaforme moderne con una grafica rinnovata che fa risplendere i personaggi del gioco come mai prima d’ora. I giocatori si metteranno nei panni del cadetto SeeD Squall Leonhart e della combattente della resistenza Rinoa Heartilly mentre cercano di salvare il mondo dalla nazione militare di Galbadia.

La versione rimasterizzata include le seguenti funzionalità che migliorano l’esperienza di gioco:

  • Battaglie facilitate: l’abilità di avere le barre HP e ATB sempre al massimo e le Tecniche Speciali sempre disponibili.
  • Niente incontri: un’opzione che permette ai giocatori di divertirsi con la storia senza interruzioni. Quando gli incontri casuali sono disattivati, i giocatori possono comunque divertirsi con le battaglie degli eventi della storia.
  • Modalità turbo (x3): gioca a velocità triplicata.
  • La versione per STEAM includerà anche delle funzionalità aggiuntive, come “Tutti gli oggetti” (ottieni tutti gli oggetti eccetto alcuni), “Tutte le abilità”, “Livello massimo Guardian Force”, “Guil massimi”, “Magie al massimo”, “Tutte le Tecniche Speciali” e “Tutte le carte” (ottieni la quantità massima di carte di Triple Triad eccetto quelle rare).

Per effettuare il pre-order del gioco per PlayStation 4,Xbox One e PC (STEAM), coloro che effettueranno il pre-order del gioco su PlayStation 4 riceveranno un tema commemorativo per PlayStation 4, mentre chi effettuerà il pre-order del gioco su STEAM riceverà degli sfondi esclusivi con Squall Leonhart ae Rinoa Heartilly.

FINAL FANTASY VIII Remastered sarà disponibile su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC (STEAM) dal 3 settembre 2019.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2512 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*