Follow
Gamepare > Home > Fabula Mortis > Fabula Mortis Fabula Mortis Recensione

Fabula Mortis Recensione

Parliamo oggi di Fabula Mortis, uno sparatutto in prima persona realizzato con il motore di Unreal, in cui il giocatore potrà effettuare sfide PvP contro la CPU o altri giocatori su un 4 differenti mappe. Il gioco infatti è privo di una reale storia da seguire quindi se non siete amanti del genere, Fabula Mortis non è il gioco che fa per voi.

All’avvio del gioco potremo scegliere 5 diverse modalità di gioco:

Deathmatch e Team Deathmatch, in cui per vincere è necessario effettuare più uccisioni degli altri concorrenti o della squadra avversaria.

Training Day, in cui avanzeremo di livello uccidendo i nemici utilizzando uno dei personaggi disponibili.

King of the Hill, dove dovremo uccidere il personaggio Re per prenderne il posto. Una volta ucciso verremo nominati Re e dovremo sopravvivere all’assalto degli altri personaggi .

Bodyguard, modalità simile al Team Deathmatch in cui uno dei personaggi per ogni squadra rappresenta il VIP. Il compito della squadra sarà proteggerlo a costo della vita.

FabulaMortis-Gamepare

Ad ogni partita è possibile scegliere tra 6 diversi personaggi, di cui uno inizialmente risulta bloccato.

Ogni combattente è dotato di armi speciali con caratteristiche uniche, quindi sarà compito del videogiocatore trovare il personaggio che meglio si adatta alle proprie caratteristiche di gioco. Vi è ad esempio Rob-o che nonostante la lentezza di ricarica può uccidere il nemico con un solo colpo.

FabulaMortis_screen5

In ogni scenario avremo a disposizione dei potenziamenti, che aumenteranno le abilità o le caratteristiche del nostro personaggio. Ad esempio vi sono dei potenziamenti che ci permetteranno di compire balzi enormi o aumentare l’armatura di difesa.

I potenziamenti sono utili allo scopo di ogni match, cioè guadagnare punti. Infatti, a seconda del tipo di uccisione e della precisione nel colpire il nemico, guadagneremo dei punti con i quali sarà possibile potenziare i vari personaggi di Fabula Mortis.

Ogni personaggio è infatti dotato di un albero delle skill, con le quali sarà possibile potenziare o sbloccare nuove armi e nuove caratteristiche speciali.

Ultima nota alle ambientazioni, le quali si presentano ben strutturate e ricche di colori. Dati i buoni presupposti iniziali, restiamo con la speranza che in futuro vengano aggiunti nuovi scenari (4 sono davvero pochi) e magari qualche personaggio in più.

Positivo
  • Diverse modalità di gioco PvP
  • Personaggi interessanti e diversi
Negativo
  • Poche mappe
  • Mancanza di una storia
6.3
Giusto
Gameplay - 7
Grafica - 7
Longevità - 5
Scritto da
Appassionato di videogames di qualsiasi genere, sempre alla ricerca di nuovi titoli da provare. Ancora con il Super Nintendo collegato alla TV, pronto per una partita a Super Mario o Zelda.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>