Electronic Arts annuncia Origin Access per PC 󾠊 Gamepare
Gamepare > Home > News > Electronic Arts annuncia Origin Access per PC

Electronic Arts annuncia Origin Access per PC

L’obiettivo di EA è offrire ai giocatori sempre maggiore varietà, flessibilità, qualità e divertimento. Oggi siamo entusiasti di annunciare un nuovo servizio di abbonamento per giocatori di PC su Origin, chiamato Origin Access.

È da ora disponibile negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Germania, ed è in arrivo in altri paesi.

Origin Access offre ai giocatori l’opportunità di giocare senza limiti a una collezione in continua evoluzione di titoli su PC per soli 3,99€ al mese.

Il nuovo servizio esordisce con 15 giochi straordinari, tra i quali Battlefield 4, Dragon Age: Inquisition, The Sims 3 e This War of Mine, assieme ad altri titoli di EA e sviluppatori indipendenti che si aggiungeranno nel tempo.

È possibile trovare la lista completa di titoli al momento disponibili su The Vault all’indirizzo https://www.origin.com/store/origin-access.

I membri di Origin Access potranno:

  • Giocare di più – Esplora The Vault, dove i membri possono scaricare e giocare versioni complete di più di una dozzina di grandi giochi per PC.
  • Giocare per primi – Gioca ai titoli EA per PC per un periodo limitato prima della loro uscita. Tutte le tue statistiche e i progressi verranno mantenuti se decidi di acquistare il gioco.
  • Giocare a prezzo ridotto – Risparmia il 10% sugli acquisti Origin: da giochi completi e DLC a pacchetti e altro ancora.

Origin Access è stato creato per offrire esperienze incredibili di gioco per PC a un prezzo straordinario, rendendoti più semplice scoprire e giocare a splendidi titoli per PC. Speriamo che tu decida di provarlo su https://www.origin.com/store/origin-access.

Partecipa alla conversazione su Facebook e Twitter.

Origin Access

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Dite la vostra!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>