DOOM Video dedicato al multiplayer

I fan più fortunati hanno potuto mettere le mani sul multigiocatore di DOOM per la prima volta al QuakeCon 2015. Tutti gli altri dovranno aspettare l’alfa, la beta… e, naturalmente, la pubblicazione di DOOM il prossimo anno (chi ha prenotato Wolfenstein: The New Order non deve scordarsi di registrare il codice per la beta di DOOM su http://www.wolfenstein.com/it-it/doom. Il team sta selezionando i partecipanti per l’alfa, quindi è bene assicurarsi di essere nella rosa!).

“Armi spettacolari”, dice il produttore esecutivo di id Software Marty Stratton. “Movimenti verticali veloci”. È questo è solo l’inizio. In breve, il multigiocatore di DOOM abbraccia la filosofia del “combattimento a spinta in avanti” che descrive il giocatore singolo dello stesso gioco, aggiungendo al tempo stesso nuovi potenziamenti e affascinanti modalità di gioco. Scoprite tutto sul multigiocatore di DOOM, incluso chi è il miglior giocatore di id Software, nel nostro ultimo video.

Trovate il video qui:

DOOM si farà strada a cannonate su PC, PlayStation 4 e Xbox One nella primavera 2016.

 

Informazioni su Andrea R. 1984 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*