Domande e risposte su Microsoft Project Scorpio

Microsoft all’evento E3 2016 ha voluto sbilanciarsi, presentando ben un’anno e mezzo prima la nuova console in uscita a natale 2017. Questo ha creato non pochi rumor oltre a dubbi e perplessità. In questo articolo ci saranno domande e risposte che potrebbero essere reali oppure no.

  • Project Scorpio avrà dei giochi in esclusiva?

Microsoft ha dichiarato che i giochi prodotti non saranno esclusive di Project Scorpio, fatto eccezione per i giochi VR. Tutti i giochi precedentemente prodotti su Xbox One e i futuri saranno compattibili con l’eco sistema Windows 10 e Project Scorpio.

  • Ma sarà realmente una console Project Scorpio?

Su questo versante ci sono pareri contrastanti, la prima è che Project Scorpio non è altro che un PC con Windows 10 su cui gireranno i giochi (UI interfaccia personalizzata). Microsoft si sta sempre di più avvicinando al concetto di Universal App ed il futuro sarà Universal Games. Questo creerà un unico ecosistema tra console/PC, gli sviluppatori non dovranno far altro che sviluppare il gioco per PC e funzionerà anche su Project Scorpio e XBOX One.

  • Project Scorpio sarà l’ultima generazione di console Microsoft?

No, sarà l’ultima generazione di giochi mono console e l’inizio del multi piattaforma universale. Cosa farà Sony e Nintendo?

  • Quali sono le specifiche hardware di Project Scorpio?

Project Scorpio avrà una CPU a 8 core e una scheda grafica con 6TFLOPs di potenza. 12GB di RAM con banda a 320GB/s. Supporto al 4K e al VR.

  • Quanto costerà Project Scorpio?

Ancora è difficile definirlo perché Microsoft non ha ancora indicato le specifiche reali dell’hardware. Ma stando a quanto dichiarato se sarà come un PC dovrebbe costare intorno ai 600-700 euro. Voi direte che il prezzo è basso, ma non è così in quanto la produzione in larga scala ed il progetto custom farà scendere il prezzo dell’hardware.

  • project-scorpioGPUQuale CPU e GPU sarà installata all’interno di Project Scorpio?

Da ultime dichiarazioni chi sta progettando i processori sfrutteranno la tecnologia di AMD per offrire coinvolgenti esperienze di gioco in 4K e in Realtà Virtuale.

  • Abbiamo menzionato Universal Games, ma che cos’è?

In realtà Microsoft ha comunicato anche questo progetto indicandolo come Xbox Play Anywhere. Il senso è questo acquistando un gioco Xbox One potrai giocarlo anche su PC. Oltre a questa comodità di risparmio sarà possibile proseguire con obiettivi e salvataggi di gioco da qualsiasi piattaforma. Per maggiori info http://www.xbox.com/it-IT/games/xbox-play-anywhere

  • Perché Microsoft ha scelto la strada del multi piattaforma (PC/Xbox One) senza esclusive?

No, Microsoft ha iniziato il percorso di rivitalizzazione del PC e creando un concetto di Windows 10 Esclusive.

 

Avete altre domande? Possiamo rispondere alle domande contattando le nostre fonti.
Alcune risposte sono frutto di ipotesi dello staff di Gamepare.it

 

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2491 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*