Gamepare > Home > News > Diario dello sviluppo con dettagli su Outcast – Second Contact

Diario dello sviluppo con dettagli su Outcast – Second Contact

Game Director e Artistic Director ci svelano alcuni dettagli dello sviluppo
Outcast - Second Contact

Bigben e Appeal, sviluppatore di titoli gaming, rilasciano il primo video con i dettagli dello sviluppo di Outcast – Second Contact attraverso una serie di incontri e interviste con i game designer.

Guarda il primo video del Developers’ Diary qui: 

In questo video, Yves Grolet (Game Director e co-founder di Appeal) e Franck Sauer (Artistic Director e co-founder di Appeal) spiegano in ogni dettaglio, tutto quello che ha dato vita al mondo di Adelpha. I due creatori del gioco originale raccontano come hanno sviluppato questo mondo vivente e sistematico in cui ogni personaggio ha una personalità unica.

Outcast – Second Contact

Outcast – Second Contact è il remake per PlayStation 4, Xbox One e PC del gioco di culto Outcast, primo open world in 3D nella storia dei videogiochi e vero e proprio pioniere degli action-adventure a mondo aperto. Il gioco originale ha vinto più di 100 premi, incluso quello di adventure game dell’anno.

La storia di Outcast – Second Contact

Impersona Cutter Slade, un soldato delle forze speciali d’élite dal carattere deciso, inviato su un pianeta alieno come ultima speranza dell’umanità. Esplora uno straordinario mondo che unisce scienza e magia, visita nuove città, sconfiggi formidabili nemici e prova a scoprire i segreti di una civiltà avanzata. Assicurati di compiere le scelte giuste in un mondo caratterizzato da un suo particolare ecosistema e ricorda che il destino di due diversi universi dipende dal successo di questa missione.


Outcast – Second Contact sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Scritto da
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Have your say!

0 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>