Dettagli e data di uscita di Batman: Return to Arkham

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment annunciano oggi che Batman: Return to Arkham sarà disponibile il 18 ottobre 2016 per PlayStation 4 e Xbox One. Il bundle include le versioni rimasterizzate di Batman: Arkham Asylum e Batman: Arkham City, i bonus della Game of the Year edition e tutti i contenuti aggiuntivi fin qui pubblicati.

Il nuovo trailer ufficiale di Batman: Return to Arkham “Side-by-Side” mostra la grafica di gioco migliorata, i modelli aggiornati, gli ambienti, e gli effetti di luce e ombre. Batman: Return to Arkham è stato rimasterizzato da Virtuos utilizzando l’Unreal Engine 4 e sarà disponibile al prezzo consigliato di €49.99.

Batman: Arkham Asylum è dove tutto ha avuto inizio. Sviluppato originariamente da Rocksteady Studios e pubblicato nel 2009, il gioco si distingue per l’azione e l’avventura superomistica regalando ai giocatori un’avventura unica, a tinte scure e ricca di atmosfera portandoli nelle prfondità del manicomio di Arkham. Grazie a una storia originale, i giocatori potranno muoversi nell’ombra, instillare la paura nei loro nemici e affrontare il Joker e i più noti cattivi di Gotham City tra cui Harley Quinn, Bane, Killer Croc, Poison Ivy e lo Spaventapasseri che si sono impadroniti del manicomio.

Batman: Arkham City è il sequel di Batman: Arkham Asylum pubblicato da Rocksteady Studios nel 2011. Il gioco amplia l’intensa atmosfera di Batman: Arkham Asylum, consentendo ai giocatori di librarsi
nei cieli di Arkham City, la “casa” di massima sicurezza per tutti i delinquenti e i cattivi di Gotham City. Con un’incredibile galleria di criminali tra cui Catwoman, il Joker, l’Enigmista, Due Facce, Harley Quinn, il Pinguino, Mr. Freeze e molti altri il gioco consente ai giocatori di sperimentare che cosa significhi essere il Cavaliere Oscuro e mantenere la giustizia nei confini di Arkham City.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2514 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*