Depth Depth Recensione

Depth-Gamepare

Abbiamo provato oggi Depth, gioco Indie di cui avevamo testato la versione Beta alcune settimane fa.

Depth è un gioco multigiocatore PvP che mescola tensione e azione frenetica in un oscuro mondo sottomarino. Sarà possibile giocare nei panni di un sub oppure di uno squalo, per eliminare i nemici dell’altra specie grazie a una combinazione di furtività, astuzia e lavoro di squadra con gli altri giocatori nello stesso team.

Depth-Gamepare

Come indicato, sarà possibile giocare nei panni di un grande squalo bianco, re degli oceani, dove la velocità e i sensi dell’enorme predatore saranno le nostre armi migliori. Potremo spiare la nostra preda da lontano per poi avvicinarci e sbranarla con denti affilati come rasoi.

Oppure potremmo indossare la muta e immedesimarci in un esperto sommozzatore, per esplorare gli abissi alla ricerca di tesori per potenziare il nostro arsenale. Durante le esplorazioni dovremo difenderci dagli attacchi dei grossi predatori grazie a una varietà di attrezzature tecnologiche: fucili e pistole subacquee, fucili d’assalto e mine navali esplosive.

Il tutto è collocato in un’ambientazione inquietante, ben strutturata con giochi di luce e ombre dinamiche che creano un’atmosfera unica e agghiacciante. Depth si rileva essere un gioco in cui la tensione non manca sicuramente.

Depth-Gamepare

Avanzando nel gioco sarà possibile sbloccare nuove armi per il nostro sommozzatore, o ‘evoluzioni’ per lo squalo, che aprono nuove possibilità tattiche nel gioco avanzato. Le statistiche persistenti e gli obiettivi Steam ben congegnati offrono inoltre degli scopi per cui combattere.

Il gioco, disponibile in multilingua, è pensato soprattutto per la modalità on-line. Tuttavia è possibile anche allenarsi offline con le intelligenze artificiali. Infatti Depth permette di affinare le abilità contro nemici governati molto bene dall’IA, configurabili a vari livelli di difficoltà.

La versione definitiva di Depth rispetta le sensazioni avute durante la prova della versione Beta.
La tensione che si crea durante le partite e le modalità di gioco, accompagnate da una grafica ben sviluppata, fanno di Depth un titolo sicuramente da provare.

Informazioni su Matteo P. 62 Articoli
Appassionato di videogames di qualsiasi genere, sempre alla ricerca di nuovi titoli da provare. Ancora con il Super Nintendo collegato alla TV, pronto per una partita a Super Mario o Zelda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*