Continuano le offerte su Days of Play 2019

Days of Play 2019

Sony Interactive Entertainment è pronta a dare il via, a partire da domani, ai Days of Play 2019: dal 7 al 17 giugno, undici giornate ricche di imperdibili offerte*, dedicate agli utenti PlayStation.

Protagonista di questa edizione 2019 é la PlayStation 4 (PS4) in Edizione Limitata Days of Play da 1 TB che vanta una colorazione Steel Black, le icone PlayStation argentate in rilievo sulla superficie superiore e un controller wireless DualShock 4 abbinato. L’esclusivo modello è disponibile al prezzo promozionale consigliato al pubblico di € 299,99.

Tra le tante offerte, valide per l’intera durata dei Days of Play, gli utenti potranno scegliere anche i seguenti prodotti e contenuti:

  • PlayStation 4 (PS4) 500GB al prezzo consigliato di € 249,99.
  • Bundle per PlayStation VR (PS VR):
    • PS VR Starter Pack al prezzo consigliato di € 199,99;
    • PS VR Mega Pack al prezzo consigliato di € 229,99.
  • Controller wireless DualShock 4 e DualShock 4 Limited Edition al prezzo consigliato di € 39,99.
  • Gold Headset al prezzo consigliato di € 59,99.
  • Platinum Headset al prezzo consigliato di € 149,99.
  • Una vasta selezione di giochi in esclusiva PS4 e PS VR, tra cui:
    • Days Gone al prezzo consigliato di € 49,99;
    • God of War al prezzo consigliato di € 29,99;
    • Marvel’s Spider-Man al prezzo consigliato di € 29,99;
    • Astrobot: Rescue Mission al prezzo consigliato di € 29.99.
    • Giochi PlayStation Hits al prezzo consigliato di € 14,99.
  • I servizi in abbonamento targati PlayStation:
    • PlayStation Plus di 12 mesi al prezzo consigliato di € 41,99;
    • PlayStation Now di 12 mesi al prezzo consigliato di € 69,99 (acquistabile da PlayStation Store)

 

*PlayStation 4 Days Of Play Limited Edition disponibile fino a esaurimento scorte.

Informazioni su Andrea Raso (Andrea West) 2514 Articoli
All'inizio era pong, poi c'è stato l'avvento di Wolfestein 3D ed ora Assassin's Creed. Ogni volta che provava un gioco voleva scoprire cosa passava per la testa al team che ci ha lavorato. Appassionato fin da piccolo al mondo dei videogiochi non si stacca mai dal suo gamepad.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*