Gamepare > Home > Guide > Come creare un account PlayStation 4

Come creare un account PlayStation 4

PlayStationNetwork

Partiamo proprio dall’ABC del gaming su console Sony, ovvero come creare un profilo PlayStation Network.

Questa guida, semplice ed intuitiva, introdurrà i piccoli passi necessari per la creazione di un profilo PSN, necessario al fine di usufruire delle maggiori funzionalità della beneamata PlayStation.

Dopo aver, ovviamente, avviato la console per la prima volta, verrà richiesto di creare un nuovo account, o di utilizzarne uno già esistente.
Qualora foste già in possesso di un account PlayStation (Vita o PS3), basterà inserire i dati necessari (email e password) per iniziare a giocare, in caso contrario, selezionate “Nuovo utente di PlayStation Network? Crea un account“.

PS4AccountPSnIl primo caricamento ci mostrerà una schermata con le varie funzioni del servizio, la richiesta di selezione del paese o regione, lingua e data di nascita. Il consiglio è di essere precisi, perché molti di questi dati (soprattutto quelli di nascita) saranno necessari in caso di recupero della password (magari dopo un tentativo di account hackerato). Perciò fate attenzione!
Inseriti i primi dati geografici, i prossimi saranno riguardanti il luogo del domicilio (città, stato o provincia e codice postale).

A questo punto si passa alle informazioni più importanti, e soprattutto le più necessarie. La creazione di un ID di accesso sarà collegata ad un’email e alla password per il login.

Come già detto sopra, la mail è importante per il recupero della password in caso di smarrimento e tentativo di hackeraggio dell’account. La password, inoltre, richiede il rispetto di determinati parametri per essere accettata dal sistema. Dovrà essere lunga almeno otto caratteri, di cui almeno due devono essere lettere, simboli o numeri. Un apposito indicatore vi segnalerà anche il grado di sicurezza della vostra password.

Dopo aver espresso la vostra volontà se ricevere o meno newsletter riguardo a prodotti e servizi PlayStation e/o società di terzi, si arriva al momento più soddisfacente e imbarazzante, la scelta dell’avatar!

Non essendo ancora utenti PlayStation Plus, potrete scegliere solo tra quelli presenti in elenco. Poca roba, ma meglio che un pugno in un occhio, forse…
Ma parlando di cose brutte, anche la scelta del nickname online (permanente) non è da meno. Mi raccomando, Xx_PussyDestroyer69 è già stato preso, quindi se proprio volete fare del vostro peggio, scervellatevi.
Anche nome e cognome può essere associato (anche tramite profilo Facebook), così da trovare e farsi trovare più facilmente dagli amici.

Adesso, a lavoro finito, c’è solo da smanettare un po’ in termini di privacy. Si può scegliere con chi condividere determinate informazioni, e soprattutto quali (es. trofei ed attività).

Accettate anche le ultime divertentissime normative su privacy e termini di servizio del Sony Entertainment Network, dopo averle lette ovviamente, e siete a un centimetro dalla fine.
Una mail di conferma è stata inviata all’indirizzo email precedentemente impostato per la verifica dell’account, contenente alcune informazioni base dell’account come nome completo, indirizzo, ID di accesso e ID online. Sarà necessario solo cliccare dalla mail “verifica ora” per completare la registrazione.

Come detto prima, sarà possibile associare il profilo PSN a quello di Facebook, per la pubblicazione di notizie e trofei anche sull’account social. Basterà selezionare “Effettua il login con Facebook” e inserire i dati di accesso. Verrà chiesto anche se volete che il vostro nome, cognome e foto profilo vengano mostrati nei suggerimenti dei vostri amici di Facebook.

Finito!

L’ultima fase di registrazione vi proporrà le immancabili combinazioni possibili per acquistare il Play Station Plus (Mastrota levati proprio eh), con tanto di prova gratuita da 14 giorni (solo alle prime cento telefonate) e la possibilità di utilizzare questo profilo come principale. I vantaggi sono molti, uno su tutti  il permettere ad altri utenti (amici o componenti della famiglia) di usare i vostri acquisti sul loro account.

Ora siete pronti a giocare, naturalmente dopo aver scaricato gli aggiornamenti di sistema e la leggerissima patch da 40GB che il vostro gioco nuovo di pacca vi regala.

Ma la pazienza è una grande virtù.

Buon gioco!

 

Scritto da
Il primo amore non si scorda mai, e per Tommy si tratta della prima PlayStation. Cacciatore di trofei, da vent'anni fedele all'unica sua fonte di intrattenimento videoludico. La sua collezione contiene tutte le console Sony (anche in edizione limitata) e diverse centinaia di titoli marcati PS.

Dite la vostra!

1 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>